CRITELLI: MERCATO ITTICO opportunità di lavoro.  Apritelo e datelo ai Cariatesi.

MERCATO ITTICO CARIATI : “ TELA DI PENELOPE”

 

Solo a Cariati, anzi nelle “segreti stanze” della Giunta Municipale(sic!) succede tutto ed il contrario di tutto.

 Ed infatti con delibera  n.16 del 27.01.17 la Giunta Municipale del Comune di Cariati sanciva l’apertura del mercato ittico con gestione diretta,tramite dipendenti comunali,   e con decorrenza immediata ( ossia 27.01.17).

  Con successiva delibera ,però,  la n. 92 del 15.06.2017, la stessa Giunta (composta dalle stesse persone fisiche) deliberava, stranamente,  l’ immediata  sospensione della attività del mercato ittico (ossia dal 15.06.17) ;

  mi domando cosa sia successo nelle more delle due delibere; mi domando se effettivamente il mercato ittico sia mai stato aperto, atteso che nessun cittadino di cariati ( 8.300 anime) lo ha mai visto , effettivamente,  aperto nel periodo dal 27.01.17 alla data di  chiusura 15.06.17. Tra l’altro, contrariamente a quanto sancito in delibera nessun dipendente ha mai preso servizio e/o svolto turnazioni presso il mercato ittico , almeno io non me ne sono mai accorto.

   A questo punto  i dubbi sono più che legittimi : la giunta municipale ha commesso un grossolano  errore nel deliberare la “fantomatica” aperura? Si è trattato di incapacità politica della G.M. ? oppure è stato  perpetrato un maldestro tentativo di giustificarsi verso enti sovraccomunali?

   Una cosa penso sia certa : nella grottesca  vicenda abbiamo assistito ad vera e propria mancanza di trasparenza e/o di dilettantismo politico.

   Il mercato ittico può e deve essere una risorsa ed una opportunità di lavoro :  apritelo e datelo ai Cariatesi !

                     Tommaso Critelli

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta