CARIATI. SVERSAMENTI E RESPONSABILITÀ, BASTA DISINFORMAZIONE

SMENTITE IMMAGINI WEB, È PULIZIA STRADALE, NO FOGNA

COMUNICATO STAMPA N.143 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 12.8.2020


APPELLO AMMINISTRAZIONE A COLLABORAZIONE CIVICA

Cariati (Cs), mercoledì 12 agosto 2020 – Sulla questione sversamenti in mare sta circolando un documento falso. Così come risulta dalle attestazioni del responsabile dell’area in questione, non risulta infatti pervenuta al protocollo generale informatico del comune, né a tutt’oggi risulta alcuna richiesta di accesso e/o estrazione di copia inerente atti o documenti relativi o attribuibili alla ditta affidataria del servizio di sorveglianza della rete fognaria comunale, del controllo e manutenzione dell’impianto di depurazione, da parte dei consiglieri di minoranza. Anzi questi ultimi dovrebbero spiegare a tutti come ne sono venuti in possesso.

È quanto precisa l’Amministrazione Comunale riservandosi ogni azione nelle sedi competenti, a tutela della trasparenza amministrativa e dell’immagine dell’ente, rispetto alla recente pubblicazione sul web di immagini di presunti documenti attribuiti alla società affidataria del servizio e presentati come indirizzati all’ufficio tecnico comunale.

Nel respingere, inoltre, le accuse infondate, le offese destinate con ogni mezzo all’indirizzo degli amministratori e più in generale quella che appare con ogni evidenza una campagna costruita a tavolino di disinformazione, di denigrazione, di attacco alla dignità personale e di delegittimazione dell’istituzione pubblica, si smentisce categoricamente che le ulteriori immagini diffuse sul web, di fatto relative ad interventi comunali di pulizia del manto stradale successive all’intervento di manutenzione della pompa di sollevamento, siano relative, così come invece ed irresponsabilmente riportato, a sversamenti da rete fognaria.

Siamo purtroppo di fronte – continua l’Esecutivo guidato da Filomena Greco – a notizie false e destituite di ogni fondamento che stanno purtroppo creando un danno notevole all’immagine turistica della Città ed alla rete economica e produttiva locale alla quale anche in questa occasione il Sindaco e l’Amministrazione Comunale ribadiscono vicinanza, sostegno e solidarietà. – All’interno della stessa cornice di procurato allarme e campagna di odio sociale contro l’istituzione pubblica e di quanti la rappresentano – proseguono sindaco e assessori – vanno lette anche le ultime anomalie registrate ad alcuni impianti di sollevamento, anomalie prontamente denunciate anche alle forze dell’ordine e sulle quali si è immediatamente intervenuti per ripristinarne la funzionalità.

Siamo sicuri – continua la Giunta Municipale – che la stragrande maggioranza dei nostri concittadini ha a cuore solo il bene e la crescita della comunità ed è a tutti loro che ci rivolgiamo chiedendo di dimostrare grande protagonismo e massima responsabilità civica nel preferire all’allarmismo sui media e sul web la doverosa e puntuale segnalazione agli uffici comunali competenti, esigendo tutti gli interventi necessari a garantire a tutti, residenti ed ospiti, la prosecuzione in serenità e tranquillità della stagione estiva.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta