CARIATI. PER RIENTRO IN CITTÀ, TAMPONE NEGATIVO O QUARANTENA

ORDINANZA SINDACO PER CONTRASTARE DIFFUSIONE CONTAGI

COMUNICATO STAMPA N.58 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 26.3.2021


Cariati (Cs), venerdì 26 marzo 2021 – Rientro in città da fuori regione, da oggi (venerdì 26) vanno comunicati la data di arrivo, il luogo di permanenza ed ogni documento utile ad attestare di essersi sottoposti, nelle 72 ore antecedenti, ad un test molecolare o antigenico con esito negativo. Per chi è in attesa degli esiti o non intende sottoporsi allo screening, una volta arrivato a Cariati, dovrà osservare la misura dell’isolamento fiduciario.

 

È quanto prescrive l’ordinanza sindacale nella quale si adottano ulteriori misure rispetto a quelle già vigenti per la zona rossa. Sarà valida fino a nuova comunicazione.

A darne notizia è lo stesso Sindaco Filomena Greco sottolineando che le nuove disposizioni si sono rese necessarie visto il numero di contagi registrato sul territorio comunale, pari, alla data del 25 marzo a 81 casi positivi ed un totale di 144 persone in quarantena.

La data di arrivo, i dati anagrafici, il luogo di permanenza e la documentazione relativa ai tamponi dovrà essere preventivamente trasmessa all’indirizzo PEC protocollo.cariati@asmepec.it.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta