CARIATI. Le Lampare chiedono l’immediata rimozione di Zuccatelli dall’incarico di Commissario Straordinario ASP Cosenza.

Il tenore dell’intervista rilasciata il 25 Aprile dal Commissario Zuccatelli al comitato “Uniti nella Speranza” non lascia spazio all’interpretazione.

Il siparietto, a tratti inopportunamente goliardico, riservatoci dall’intervista a Zuccatelli mostra, senza timore di smentita, la scarsa conoscenza da parte del Commissario del territorio – in questo caso specificatamente del Basso Jonio Cosentino-. Non solo dal punto di vista delle immense lacune sanitarie, ma anche rispetto a questioni ad esse connesse quali la viabilità, il Commissario si è rivelato inadatto, quantomeno per difetto di conoscenza dei temi trattati, al ruolo che riveste. Riteniamo occorra consapevolezza e contezza profonda delle specifiche criticità delle singole aree di operatività per affrontare e risolvere problematiche complesse come quelle che affliggono il nostro territorio.

Valutiamo, invero, carente di contenuto e proposta il contributo del Dott. Zuccatelli per come emerso dall’intervista dalla quale rileva chiaramente come questo sia molto lontano dalla minima contezza rispetto alle specifiche criticità – non solo dal punto di vista sanitario – che caratterizzano la nostra zona.

Pertanto,

Ne chiediamo l’immediata rimozione dall’incarico.

Le Lampare

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta