CARIATI, LA FORMIDABILE ROCCA DEI RUFFO E DEGLI SPINELLI

Presentazione del libro “CARIATI, LA FORMIDABILE ROCCA DEI RUFFO E DEGLI SPINELLI”. Un dono fatto dall’Autore alla sua città ed ai cultori della storia, dell’archeologia, dell’arte in Calabria, un lavoro accurato di uno storico serio e competente. Con queste parole, il prof. Giovanni SAPIA direttore dell’Università Popolare, ha descritto il volume del prof. Franco LIGUORI, introducendo i lavori della tavola rotonda nell’antico Palazzo Rizzuti, nel centro storico di Rossano, lo scorso sabato 5 aprile. Nel Salone delle conferenze il prof. Pietro DE LEO, docente di Storia medievale e moderna all’Università della Calabria, ha sottolineato la correttezza e la precisione dal punto di vista storico, la chiarezza espositiva, l’accurata descrizione del patrimonio archeologico-artistico della cittadina ionica, frutto di attenti ed accurati studi pubblicati dall’Autore negli ultimi trent’anni. L’intervento dello scrittore Rocco TALIANO GRASSO ha messo in risalto il valore educativo e pedagogico del volume, che – ha dichiarato GRASSO – dovrebbe entrare in tutte le famiglie e nelle scuole di Cariati ed essere letto e divulgato fra gli alunni, per introdurli alla conoscenza della storia della loro città. Per il giornalista Damiano MONTESANTO l’opera del prof. LIGUORI è scritta con maestria e competenza, provenienti da uno studio della storia approfondito e documentato, che l’Autore persegue ininterrottamente, con immutata passione, fin dalla prima gioventù. L’incontro si è concluso con l’intervento dell’Autore, che, dopo aver ringraziato tutti gli intervenuti, ha relazionato in modo ampio e puntuale sulla storia dei secolari rapporti intercorsi, nel tempo, tra Cariati e Rossano, dal periodo greco-romano all’età bizantina, dai secoli dell’età moderna al Settecento, dall’Ottocento al Novecento, fino a giungere ai giorni nostri. La rievocazione dei tanti fatti e dei tanti personaggi che sono presenti nella storia di entrambe le città, ha incuriosito l’uditorio e suscitato molto interesse. Il dibattito è stato moderato dal prof. Gennaro MERCOGLIANO vice direttore dell’Università Popolare il quale ha definito l’opera un lavoro serio e pregevole, che denota rigore e competenza nello studio della materia trattata. Erano presenti, tra gli altri, la prof.ssa Stella PIZZUTI, assessore alla Cultura del Comune di Rossano e l’avv. Leonardo MONTESANTO, vice sindaco di Cariati, rappresentanti istituzionali dei comuni di Rossano e Cariati. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta