Cariati: fine vita?!

Molte le voci che circolano, ma nessuna che ha una fonte certa e sicura

Continua inesorabile il silenzio sul proseguo dell’amministrazione comunale di Cariati, aguida Filomena Greco.

La stagione estiva è bella e finita.

Nessuno parla, tranne le criticità segnalate puntualmente dall’opposizione e dal movimento la Voce del Popolo.

Molte le voci che circolano, ma nessuna che ha una fonte certa e sicura. 

I fatti parlano chiaro. La maggioranza tira avanti, ma con il freno tirato. 

Mi pongo allora semplicemente una domanda.

A cosa si sta aspettando? 

Il tempo passa e Cariati appare sempre più abbandonata, tranne piccoli barlumi di luce che, però, non spazzano via incertezza e sconforto.

A parole semplici si tira avanti.

Urge un governo stabile e coraggioso che guardi al domani e faccia intravedere una speranza di cambiamento, ai tanti cariatesi vicini e lontani. 

I cariatesi hanno una loro dignità che non va assolutamente calpestata.

Bisogna parlare chiaro ai cittadini. Basta con le finte. Serve un forte senso di responsabilità. 

Dunque, niente scuse: è tempo di dire la verità!

Stanchi di aspettare invano.

In fondo di cosa siamo in attesa?

Nicola Campoli

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta