CARIATI. CORONAVIRUS, EX OSPEDALE IN RETE EMERGENZA, MERCOLEDÌ 18 INCONTRO COMUNE-COMMISSARIO

COMUNICATO STAMPA N.49 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (CS) – 13.3.2020


SANIFICATA ED ALLESTITA TENDA PRE-TRIAGE

Cariati (Cs), venerdì13 marzo 2020 –Coronavirus, possibile inserimento dell’ex Ospedale V.Cosentino nella rete di emergenza che l’Asp sta studiando e predisponendo. Mercoledì 18 si terrà l’incontro richiesto ad hoc dall’Amministrazione Comunale con il Commissario dell’Asp Giuseppe Zuccatelli. – A darne notizia con soddisfazione è il Sindaco facente funzioni Ines Scalioti che ringrazia il Commissario per l’immediata sensibilità dimostrata.

Accolta anche l’ulteriore richiesta avanzata dall’Amministrazione Comunale è stata montata stamani (venerdì 13 marzo) la tecnostruttura adibita al pre-triage all’esterno del Punto di Pronto Intervento. La Scalioti ringraziala Protezione Civile Regionale per aver recepito con celerità l’istanza e le esigenze si cui si è fatto interprete l’Esecutivo; l’Unità Lipambiente di Castrovillari che alla presenza dell’assessore alle politiche sociali e polizia municipale Sergio Salvatiha materialmente provveduto all’installazione e la dirigenza del distretto Centro Assistenza Primaria Territoriale (CAPT), Maria Jovanna Izzo Izzo per l’operatività di competenza dell’Asp.

Sanificati gli ambienti, la tecnostruttura è stata allestita sia all’interno sia all’esterno (con il percorso sporco/pulito per eventuali casi che verranno accettati nel pre-triage)per essere utilizzata dal personale Asp ed accogliere sin dalle prossime ore eventuali richieste di assistenza. – Il pre-triage è un presidio che serve ad effettuare un primo screening e rinviarli, se non sospetti, al PPI. L’obiettivo è, quindi, quello di fare da filtro per identificare quelli con sospetta infezione da Coronavirus (caso sospetto o contatto stretto) e indirizzarli nei percorsi a loro dedicati.

La Scalioti ringrazia, infine, la dirigente scolastica Giulia Aiello dell’ITI Mazzone per aver dato seguito alla richiesta dell’Amministrazione Comunale e, quindi, aver dotato il personale comunale dell’igienizzante per le mani, difficile da reperire, prodotto in laboratorio dagli stessi studenti dell’indirizzo chimica e materiali.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta