CARIATI. Ancora un altro successo per la programmazione estiva. Una ragazza per il cinema

Dieci bellissime ragazze si sono sfidate a Paola nell’ambito del XXIV concorso nazionale “Ciak Estate Glamour, Una ragazza per il cinema”. L’evento, organizzato dall’agenzia Sim Events, per tutta la provincia di Cosenza, in collaborazione con “People Life”, rivista di costume e società del territorio, per le giovani vincitrici costituisce una vetrina di eccellenza e di prestigio.

“Una ragazza per il cinema”, infatti, nato nel 1989 grazie ad Antonio Lo Presto, è oggi uno dei concorsi nazionali di bellezza più importanti d’Italia, che ha regalato tante facce nuove allo star system. Il concorso offre realmente alle concorrenti opportunità di crescita professionale nei vari settori dello spettacolo, concretizzando le ambizioni delle ragazze.

L’evento, da me fortemente voluto a Cariati- dichiara Assunta Trento, cittadina delegata allo spettacolo ed alla cultura- ospitato nella splendida cornice del lungomare cariatese lo scorso 25 luglio e che , che per la prima volta ha fatto tappa da noi come l’unico previsto su tutta la costa jonica cosentina, ha visto partecipare ragazze, di età compresa tra i 15 ed i 26 anni, provenienti da Cariati, Calopezzati, Mirto Crosia, Rossano e Napoli.

Grande soddisfazione per la partecipazione di due finaliste elette a Cariati Antonella Salatino e Naomi Rizzo alla finale regionale tenutasi a Paola lo scorso 28 agosto, tra le dieci finaliste anche loro. Ma soprattutto grande entusiasmo e soddisfazione-dichiara Assunta Trento, presente nella giuria di esperti a Paola presieduta da Pino Citrigno-quando è stata eletta Miss Cinema che concorrerà alla finale nazionale, la bella Naomi Rizzo, finalista a Cariati con la fascia di Miss Palazzo Mascambruno dal nome dello sponsor principale dell’evento. La finale della kermesse, prevista a settembre in Sicilia dal quattro al nove, verrà trasmessa sulle reti televisive La 7 e Rete 4.

Un altro importante risultato della programmazione socio-culturale estiva del comune di Cariati dichiara la cittadina delegata allo spettacolo Assunta Trento.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta