campagna diffamatoria e denigratoria nei confronti di Amministratori

Da diverso tempo, ormai, si assiste periodicamente sul sito internet ilponte-online (registrato anche come giornale) ad una vera e propria campagna diffamatoria e denigratoria camuffata sotto forma di pseudo “satira” nei confronti di Amministratori, di Consiglieri comunali di maggioranza, di alcuni dipendenti comunali e dei loro familiari. Attraverso lo stesso sito viene quotidianamente riportata su internet una immagine distolta della realtà cariatese a tutto danno dell’intera comunità e non certo della sola parte politica che oggi governa Cariati. Noi non siamo contro la libertà di stampa, di informazione, di espressione, di pensiero, come qualcuno, che cerca di fare la vittima a tutti i costi, vuole ripetutamente far apparire attraverso il proprio sito internet – giornale! Noi siamo però per una informazione giusta e, soprattutto, corretta che non offende la dignità e la reputazione della persona, così come fa troppo spesso il sito-giornale ilponte che tocca anche aspetti della vita privata, familiare e professionale, che nulla hanno a che vedere con il ruolo pubblico, utilizzando espressioni e frasi volgari ed ingiuriose alle quali non è consentito nemmeno replicare attraverso lo strumento della replica e della rettifica, sempre disconosciuti per gli amministratori di Cariati. Al “direttore”, noto a tutti i cariatesi e non solo per i suoi ripetuti e, soprattutto, “interessati” salti della quaglia, ed ai suoi “collaboratori”, in particolare quelli occulti che del “direttore” sono ritornati a “servirsi” come in passato, ribadiamo che possono utilizzare ilponte come meglio ritengono senza però denigrare e ledere l’immagine personale dei loro avversari politici, non avendo peraltro neanche il coraggio di firmarsi. A lor signori chiediamo di smetterla una volta per tutte con questi metodi, che si cercano di camuffare sotto forma di informazione – satira, che con la critica politica non hanno nulla a che vedere. Per nostra fortuna e dei cittadini, a Cariati e nei paesi limitrofi ci conosciamo tutti e tutti conosciamo le vicende personali e familiari – eventualmente anche giudiziarie – di ciascuno, anche di coloro che oggi si ergono a moralisti e censori. Noi di AMIAMO CARIATI ESPRIMIAMO la nostra solidarietà e vicinanza umana a tutti coloro che, solo perché considerati avversari politici, sono quotidianamente offesi e diffamati sul giornale internet “ilponte-online.it”. INVITIAMO i cittadini, la società civile, le associazioni, gli altri movimenti e partiti, prescindendo dalle loro convinzioni politiche e dal ruolo istituzionale ricoperto, a stigmatizzare e respingere tali meschini tentativi, messi in campo da chi vuole fomentare odio e divisione, a tutti i costi, che sono finalizzati esclusivamente ad infangare la dignità e l’onore di persone per bene, elette democraticamente dai cittadini per governare il nostro paese, PERCHÉ NOI AMIAMO CARIATI

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta