CALCIO5. L.S. CARIATESE: UNA VITTORIA PER SARA

Torna finalmente a vincere la Cariatese, imponendosi per 5-4 a Catanzaro contro le terribili “pantere nere”.
Nonostante la squadra dimezzata (Visciglia,Martino,Calarota,Cufari e Linardi) i ragazzi di mister Oliverio ci mettono il cuore, lottando fino alla fine per portare a casa la vittoria e dedicarla a “Sara” la compagna di Benedetto Visciglia che lotta tra la vita e la morte nella rianimazione di Cosenza.
Ieri Sarà si è risvegliata🙏ed insieme a lei tutta la squadra…
L’inizio e’ pirotecnico , dopo meno di un minuto il risultato è già sul 1-1, al vantaggio dei padroni di casa dopo appena 15-20” risponde Mole’, bravo a ribattere a rete dopo un bolide di Certosino che trova l’incrocio dei pali.
I biancazzurri macinano gioco e su assist di Mole’ e’ Amodeo a portare i compagni in vantaggio, ma la gioia dura poco, perché a fine primo tempo, su palla persa da Mole’ le pantere trovano la rete del pareggio, chiudendo così le ostilità .
Nella ripresa i delfini ionici si impossessano della metà campo avversaria e con i bomber Amodeo e Certosino si portano sul 4-2.
Ma non è finita , perché le pantere reagiscono e graffiano per ben due volte portando il risultato sul 4-4 ed andando vicino addirittura al vantaggio, ma i Cariatesi non ci stanno e nel primo minuto di recupero ci pensa Mole’ a chiudere definitivamente la gara.
Una vittoria importante per i biancazzurri, che permette loro di posizionarsi nuovamente in zona play off… Ora testa a sabato prossimo, perché a Cariati ci farà visita il Nuova Fabrizio , reduce del 2-2 contro La Gallinese. Nel frattempo non mancheranno le preghiere per la nostra “SARA” , affinché possa tornare con noi ed a sostenerci come ha sempre fatto.
Ti aspettiamo.

Addetto stampa
D.S. Massimo Martino

Print Friendly, PDF & Email

Visits: 281

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta