CALCIO: Quella di domani, una sfida delicata per i ragazzi di mister Filareti.

Il Cariati del presidente Sabatino Tosto proverà a dare domani pomeriggio, domenica 19 ottobre, a dare continuità agli ultimi risultati del campionato che hanno visto il collettivo del basso jonio cosentino prima pareggiare 1 a 1 col Santagata D’ Esaro in trasferta, poi vincere in casa per 4 a 0 con il Casali Presilani indi conseguire un prezioso successo esterno con il Geppino Netti. Il Cariati, dunque, dopo quest’ultimo prezioso successo esterno ha una nuova occasione per fare bottino pieno contro il Real San Marco, tonificato a sua volta dal recente superbo successo per 1 a 0 conseguito ai danni della blasonata Marina Schiavonea e particolarmente tentata di dare un’ulteriore svolta alla propria stagione calcistica. Una partita certamente da non sottovalutare per Cataldo Scarpello e compagni che non possono permettersi ulteriori passi falsi tra le mura amiche dopo il mortificante K.O. della prima giornata di campionato ad opera dell’Olimpic Acri. La compagine, allenata da Vincenzo Filareti, sette punti in quattro partite, adesso vuole mettere alle spalle sia la cocente sconfitta interna subìta dalla capolista Olimpic Acri e sia i due incontri di Coppa Calabria persi contro la compagine della Marina Schiavonea. I tifosi dei biancoazzurri si augurano che domani, domenica 19 ottobre, i propri beniamini provino ad imporre il proprio gioco fin dai primi minuti. La probabile formazione non dovrebbe avere grosse novità rispetto alla formazione schierata nella vittoriosa partita esterna con il Geppino Netti. Non vi sono, pertanto novità dell’ultima ora. Una sfida delicata per entrambe le compagini ma i tre punti proieterebbero i biancoazzurri di Vincenzo Filareti nei quartieri alti della classifica. Tutta la rosa è a disposizione del tecnico Vincenzo Filareti per l’appuntameno di domani col Real San Marco, per una partita tutta da guardare: un incontro che sta già elettrizzando l’intero ambiente sportivo della cittadina di Cariati. Nessun imbarazzo, dunque, di scelta per Vincenzo Filareti che schiererà la migliore formazione. I numerosi fans del Cariati, guidati dalla scatenata capo ultras, Franca Russo, hanno promesso un nuovo ed incessante sostegno: si aspettano un pronto riscatto dopo l’inopinata sconfitta interna con il Marina Schiavonea di mercoledì scorso valevole quale partita di ritorno della Coppa Calabria; altri gol dal tandem offensivo Campana Apicella ed un’altra ulteriore grande prestazione del centrocampista Daniele Torchia, l’uomo in più in questo primo inizio di campionato. Oltremodo fiducioso il massimo dirigente del Cariati Calcio. ”La squadra ha ben lavorato in settimana, ha puntualizzato il presidente Sabatino Tosto, vogliamo ottenere il nostro terzo successo stagionale e guadagnare qualche altra posizione in classifica. Ribadisco, ancora una volta di nutrire ampia fiducia e considerazione sia in tutti i componenti della squadra e sia nel nostro tecnico Vincenzo Filareti, che certamente saprà guidare la formazione del Cariati verso nuove affermazioni”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta