CALCIO PRIMA CATEGORIA: ASD Cariati Calcio 3 – Mesoraca 1. Covello il migliore in campo, ha realizzato una tripletta.

Marcatori : 20’ e 50’ Covello, 59’ Marrazzo, 68’ Covello ASD Cariati Calcio: Curatolo 6,5; Patera Francesco 6; Russo Luciano 7; Leto 6 ( 80’ Russo Angelo 6,5):Risoleo 7; Scarpello 6,5; Astro 7,5; Bria 7,5; Apicella 6 (86’ Montesanto s.v.): Covello 8 ( 77’ Conforti s.v.); Torchia Daniele. All: Cosentino Antonio Mesoraca: Oliverio 5, Criniti 6; Fontana 6; Marino 7; Peluso 6; Corasaniti 6,Marrazzo 7,5; Leto 6; Brizzi 5; Varacalli 6,5 (55’ Riga 5); Vescio 6. All: Varacalli Raffaele Arbitro: Bottura Alessandro di Crotone 7 Tra il Cariati Calcio ed il Mesoraca la differenza l’ha fatta Antonio Covello, autore di una favolosa tripletta e di una superba prestazione, applauditissimo a scena aperta al 77’, quando mister Cosentino l’ha sostituito con il giovane Conforti. Il collettivo di mister Antonio Cosentino ha giocato nel corso dei novanta minuti di gioco con il piglio maggiore; la compagine dei copresidenti Rocco Tosto e Giancarlo Greco ha espresso un gioco piacevole e filtrante e messo in luce un centrocampo con una densitò di gioco davvero buona, imperniato sul bravissimo Bria. Il Mesoraca nel primo tempo ha evidenziato un schema di gioco lineare ed incisivo e quando attaccava metteva preoccupazione nella retroguardia locale. La ripresa è iniziata subito con un secondo gol di Covello; nove minuti dopo dimezzava lo svantaggio Marrazzo, approfittando di uno svarione difensivo di un difensore locale. I ragazzi di mister Cosentino reagivano prontamente e al 68’ mettevano al sicuro la vittoria con la terza rete del funambolico Antonio Covello. Una ripresa davvero godibile da parte del Cariati e sempre pronta a sfruttare azioni di prima. In conclusione il collettivo del Cariati Calcio mette alle corde un vivace Mesoraca, bene in palla e con un centrocampo manovriero,carente nelle punte. Il fischio finale sigilla una partita che il Cariati ha giostrato a suo piacimento, ma quanta fatica soprattutto nella prima parte della gara quando la compagine ospite ha espresso un gioco più offensivo. Tra i locali la palma del migliore spetta ad Antonio Covello, cinico realizzatore di una stupenda tripletta; ottime le prestazioni del centrocampista Bria e del fluidificante Nunzio Astro. ”Una vittoria voluta e pienamente meritata, afferma a fine gara il tecnico cariatese Antonio Cosentino, in quanto conseguita contro una squadra ben impostata e forte in ogni reparto”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta