AUTONOMIA. BALDINO (M5S): “DESTRA ALLA OCCHIUTO TRADISCE CALABRIA E SUD”

Vittoria Baldino

ROMA – “Non abbiamo sentito una parola dalla maggioranza una parola a difesa delle autonomie dopo intervento di Calderoli. Non hanno ben in mente ciò che stanno facendo, e non lo hanno nemmeno quei presidenti di regione come Occhiuto che si affrettano a sconfessare questa riforma. Ma non era proprio Occhiuto ad approvare il ddl in conferenza Stato Regioni e che la definiva una straordinaria opportunità per il Sud? Dov’era Occhiuto quando il governo Meloni prosciugava il fondo di perequazione da 4.5 miliardi  a 800 milioni? Quando l’altro Occhiuto dichiarò il voto favorevole in Senato a questa riforma, dove era suo fratello? La Calabria e il Sud non vogliono questa riforma! Occhiuto faccia il suo lavoro di rappresentante delle istituzioni: la politica si fa non con le interviste ma nelle sedi opportune. I calabresi gli chiedevano di non approvare riforma e lui li ha traditi”. Così la vicepresidente del gruppo M5s alla Camera Vittoria Baldino.

On. Vittoria Baldino

Print Friendly, PDF & Email

Views: 56

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta