ARRESTO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

IERI VERSO LE ORE 13.00 CIRCA, IN ROSSANO, VIA REGINA MARGHERITA, I MILITARI ALIQUOTA RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA CC DI ROSSANO TRAEVANO IN ARRESTO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE E DEFERIVANO IN S.L. PER PORTO DI ARMI, – V. P., CORIGLIANESE CLASSE ‘91, CON DIVERSI PRECEDENTI DI POLIZIA PER REATI CONTRO IL PATRIMONIO E IN MATERIA DI SOSTANZE STUPEFACENTI. POICHÉ, DOPO ESSERE STATO SORPRESO IN ATTEGGIAMENTO SOSPETTO DAVANTI ALLA FARMACIA “PAPPALARDO” SITA IN QUESTA VIA REGINA MARGHERITA, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI UN COLTELLO A SERRAMANICO LUNGO 19 CM., DI CUI 9 CM. DI LAMA, CHE VENIVA POSTO SOTTO SEQUESTRO. OCCORSO, PREDETTO AGGREDIVA STRATTONANDO I MILITARI E SI DAVA ALLA REPENTINA FUGA. GLI OPERANTI REAGIVANO IMMEDIATAMENTE RAGGIUNGENDOLO ED IMMOBILIZZANDOLO. L’ARRESTATO, ESPLETATE FORMALITÀ DI RITO, VENIVA RIMESSO IN LIBERTÀ EX ART. 121 DISP.ATT. C.P.P., SU DISPOSIZIONE DEL PM DI TURNO DELLA PROCURA DI CASTROVILLARI, DOTT.SSA RIZZO SIMONA.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta