Anche quest’anno la Calabria ospita, quasi trecento studenti egiziani, per la precisione 283.

I giovani provenienti dal Cairo sono atterrati all’Aeroporto di Lamezia Terme e seguiranno, con l’inizio del nuovo anno scolastico, le lezioni in alcuni istituti calabresi. Tutti sono assegnatari di borse di studio, sostenute dalla Misr El-Kheir Foundation (Mek), un’organizzazione non-profit che ha sede nella capitale egiziana. I ragazzi avranno l’opportunità di approfondire i loro studi di scuola superiore negli istituti tecnici di Palmi, Fuscaldo, Serra S.Bruno, Cutro e Bocchigliero. Si tratta di un’esperienza di scambio culturale che rappresenterà un’importante occasione per il futuro degli studenti egiziani. Gli stessi potranno, così, confrontarsi con tanti altri loro coetanei, sviluppando anche quel sentimento di fratellanza e lo spirito di condivisione dei problemi comuni.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta