AMENDOLARA – CONCORSO NAZIONALE GUSTAV MAHLER

AMENDOLARA (Cs), Venerdì 11 Maggio 2012 – Promozione culturale e valorizzazione del patrimonio storico, archeologico e identitario sono, per AMENDOLARA, rappresentano una delle gambe sulle quali si muoverà l’Esecutivo nello sforzo di accompagnare la comunità e la cittadinanza nella direzione di uno sviluppo sostenibile e di qualità. E’ quanto ribadisce il Sindaco Antonio CIMINELLI, presentando il prestigioso Concorso Nazionale di esecuzione musicale “GUSTAV MAHLER” che, nei prossimi giorni coinvolgerà il paese ed il territorio. Organizzato dall’Accademia Musicale, e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, l’evento artistico e culturale durerà 3 giorni. – L’ESORDIO È PROGRAMMATO PER QUESTA SERA, VENERDÌ 11. – Si proseguirà domani, SABATO 12 e si concluderà DOMENICA 13. Nella serata finale, sarà inoltre scoperta una targa di intitolazione per l’Auditorium cittadino, dedicata alla memoria del direttore didattico Enrico CAPPA. É un’iniziativa importante – spiega CIMINELLI – e che abbiamo cercato di ottenere e, soprattutto, di portare, per la prima volta, nella nostra vivace comunità. È un Concorso che si fa da diversi anni e che ha dunque una storia importante che, oggi, condividiamo. In questa occasione – va avanti il Sindaco – scopriremo anche una targa dedicata al direttore Enrico CAPPA, uno di quegli uomini che hanno fatto grande Amendolara. Siamo fortunati – continua il Primo Cittadino – perché il nostro paese vanta, da un punto di vista culturale, tradizioni antichissime e prestigiose. Siamo, del resto, fermamente convinti che sia proprio questo immenso patrimonio a poter far fare alla nostra comunità quel salto di qualità che merita ed al quale ambiamo. Come è noto – ricorda CIMINELLI – abbiamo una grossa presenza stratificata di culture che vanno dal neolitico ai giorni nostri. Ce n’è per tutti i gusti e per tutti i target ai quali guardiamo con precisa attenzione. Certo, in termini di confezionamento dell’offerta, di comunicazione e di offerta ricettiva, il lavoro da fare resta notevole e arduo. Ma, ripeto, ci crediamo e ci investiremo. Del resto – conclude il Sindaco – la stessa presenza di un Museo Nazionale, ubicato nella nostra città, la dice lunga sulla nostra spiccata propensione a fare Cultura ed a credervi in una visione di progresso. Ed anche sul Museo, storico fiore all’occhiello di Amendolara, concentreremo nei prossimi anni tutta l’attenzione necessaria per valorizzarne e migliorarne l’immagine e soprattutto la fruizione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta