A FIRMO ordigno inesploso. E’ una bomba da mortaio tedesca contenente oltre 400 grammi di tritolo.

Una squadra di artificieri della Caserma “Manes” è stato inviato nel comune di Firmo per un rinvenimento di un ordigno inesploso, segnalato ai Carabinieri di Castrovillari. Il personale della Seconda Compagnia Guastatori di Castrovillari ha riconosciuto nell’ordigno, una bomba da mortaio tedesca da 81mm, in pessime condizioni di conservazione. I militari dell’Esercito hanno operato rapidamente, predisponendo le necessarie misure di protezione e facendo brillare l’ordigno, contenente oltre 400 grammi di tritolo, sul posto, per evitare pericolosi spostamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta