USIP. Rinvenimento e disinnesco ordigno: Apprezzamento per l’encomiabile operazione eseguita

La Segreteria Provinciale di Crotone del Sindacato di Polizia USIP, unica sigla sindacale della Polizia di Stato con espressione valoriale pienamente sostenuta dalla Confederazione Sindacale UIL, a mezzo del suo Segretario Provinciale Nilo Alberto Domanico, esprime il vivo apprezzamento per l’encomiabile operazione eseguita dagli uomini della Squadra Amministrativa della Questura di Crotone, congiuntamente a personale della Capitaneria di Porto, nei giorni scorsi nel rinvenire e disinnescare un ordigno nascosto nella scogliera dell’Area Marina Protetta di Isola di Capo Rizzuto.

Il malevolo ordigno, del peso complessivo di KG 2,400 di cui Kg 0,669 di polvere di lancio, presumibilmente destinato alla pesca di frodo, se utilizzato avrebbe costituito pericolo per le persone e danneggiato le specie faunistiche ittiche e gli ambienti marini nell’ area marina protetta più estesa d’Italia, che, si vuole ricordare, misura la superficie di circa 15.000 ettari di specchio di mare  Jonio e di molti chilometri di costa crotonese da questo bagnata.

L’intervento del personale del Nucleo Regionale Artificieri di Catanzaro ha consentito il disinnesco dell’ordigno e la messa in sicurezza dell’intera zona.

Le indagini effettuate hanno permesso di individuare l’identità del soggetto che avrebbe confezionato l’esplosivo e pertanto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di fabbricazione, detenzione e porto di congegni e materiali esplosivi.

Questa Organizzazione Sindacale auspica che il Signor Questore di Crotone, quale Autorità di Pubblica Sicurezza e massimo referente della Polizia di Stato in provincia, esprimerà presto le giuste proposte premiali per l’operato di questi poliziotti, per la professionalità e la fermezza dimostrata.

Anche al Presidente della Provincia di Crotone, quale Ente locale preposto alla gestione dell’Area Marina Protetta di Capo Rizzuto, è richiesto di avviare le segnalazioni premiali attraverso le altre Autorità Amministrative preposte, quali ad esempio Ministero della Difesa, Ministero dell’Ambiente e Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, in favore dei colleghi (Polizia di Stato e Capitaneria di Porto) per i quali è vivo il sentimento di compiacimento ed orgoglio personale e professionale.

Il Segretario Generale Provinciale

Dott Nilo Alberto Domanico

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta