TURISMI,PORTO TAPPA PREFERITA DA PIÙ TARGET OGGI 4 IMBARCAZIONI DA POLICORO MONTESANTO E SALVATI: MIGLIORARE E PROMUOVERE

TURISMI,PORTO TAPPA PREFERITA DA PIÙ TARGET OGGI 4 IMBARCAZIONI DA POLICORO MONTESANTO E SALVATI: MIGLIORARE E PROMUOVERE CARIATI (Cs), Lunedì 27 giugno 2011 – Turismi, il Porto di Cariati continua ad essere sempre meta turistica ambita per target diversi. Una struttura completa, fruibile e funzionante 365 giorni l’anno, conurbata con centro abitato e cittadella medioevale. Approderanno oggi, alle ore 18.30 circa, quattro imbarcazioni a vela facenti parte della flotta d’Altura del Circolo Velico Lucano di Policoro, provenienti dalla Grecia ionica. I servizi disponibili oggi nel Porto di Cariati – dichiara il vicesindaco e assessore alle politiche per il porto Leonardo MONTESANTO – sono numerosi e diversi. Stiamo lavorando – ha continuato – anche per la realizzazione di un’isola ecologica, indispensabile per i rifiuti e gli oli delle imbarcazioni. È importante proseguire – aggiunge l’assessore al city marketing Sergio SALVATI – con azioni di informazione e promozione, sulla posizione e funzionalità della struttura, muovendosi con attenzione e strategia verso la futura gestione dell’infrastruttura, favorendo ed attraendo, infine, eventi turistici come quello odierno. A bordo delle imbarcazioni in arrivo a Cariati, l’equipaggio è formato da allievi della scuola vela del circolo accompagnati da un istruttore. La flotta raggiungerà la Città della Tarantella con l’obiettivo di consolidare il rapporto di grande collaborazione instauratosi con Cariati, attraverso l’Istituto IPSIA G.Mazzone. Un equipaggio, infatti, nelle scorse settimane, ha portato a Cariati il testimone e la Bandiera della Staffetta Nautica per il 150° dell’Unità d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta