SPORT: IN MOLTE DISCIPLINE, EMERGONO TALENTI CARIATESI

Lo Sport in generale ed il calcio in particolare, sta tornando sempre più in auge nella cittadina. Nel mentre il collettivo biancazzurro del Cariati Calcio, guidato impeccabilmente dal trainer Vincenzo Filareti, ha conseguito, con pieno merito, la vittoria nel campionato di prima categoria, girone A, con ben 12 punti sulla sua diretta antagonista, il Marina di Schiavonea, non di meno si è evidenziato il gruppo dei Giovanissimi, guidato dal tecnico Cataldo Cristaldi che ha chiuso la stagione nei quartieri alti della classifica del proprio girone. Una menzione particolare stanno, invece, conseguendo gli Allievi, allenati dal trainer Michele Marino che, inizialmente, hanno centrato la finale dei play off, prevalendo nettamente contro i pari età del Castrovillari col punteggio di 4-1. Proseguendo nel loro cammino i ragazzi di Michele Marino, dopo aver superato anche i due scogli rappresentati dagli allievi del Big Sport Crotone e del Real Cosenza, hanno proseguito il loro cammino con la semifinale, disputata a Catanzaro, nella serata di sabato nove maggio superando il Pianopoli per 3 a 2. Nel mentre scriviamo il servizio gli allievi del presidente Sabatino Tosto stanno per scendere sul terreno di gioco di Catanzaro per affrontare nella finale regionale la compagine dell’Isola Capo Rizzuto, che è prevalsa su quella del Cosenza. Finale che designerà la compagine campione regionale Allievi. Va evidenziata che oltre alla professionalità e all’abnegazione degli allenatori cariatesi, i meriti sono da dividere equamente anche con il tandem presidente onorario, rappresentato dall’ex campione calcistico di serie A e nazionale Under 21, Vittorio Tosto, nonché da suo fratello Sabatino Tosto, presidente effettivo del Cariati calcio, i quali fidandosi decisamente nelle potenzialità dei loro giovani locali e del comprensorio, scegliendo gli atleti idonei, tassello dopo tassello, sono riusciti a comporre un mosaico funzionale e brillante di luce propria. Altri tre atleti stanno portando alto il nome dello sport cariatese sempre più in alto: il pugile Gentile Angelo, attuale pugile ellite e già campione italiano jouth 2013 e Crescente Giuseppe Antonio scoolbais, attuale vice campione italiano nonché il giovanissimo corridore automobilistico della Ferrari, Antonio Fuoco, attualmente in forza alla scuderia Carlin, già campione europeo della sua categoria. Per quanto concerne il Cariati Calcio, nei giorni scorsi si sono riuniti,per la prima volta dopo la promozione conseguita i due massimi dirigenti del Cariati Calcio. Hanno iniziato a programmare un futuro che si propone di essere alquanto dignitoso con l’obiettivo di conseguire una posizione di classifica dignitosa, ma soprattutto la valorizzazione di giovani talenti della zona. Al momento i due massimi dirigenti del Cariati Calcio sono entrambi tesi a seguire la conclusione del torneo giovanile regionale degli Allievi e subito dopo indiranno una grossa riunione di imprenditori, professionisti e di appassionati per programmare una nuova società con le dovute finalità e programmi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta