SOLIDARIETA’ E VICINANZA AL SINDACO DI CARIATI DAL SINDACO DI CERCHIARA

IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CERCHIARA di CALABRIA ESPRIMONO SOLIDARIETA’ E VICINANZA AL SINDACO DI CARIATI AVV.FILIPPO SERO IN SCIOPERO DELLA FAME DA UNA SETTIMANA A DIFESA DEL DIRITTO ALLA SALUTE SANCITO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA E DELLA VITA DEI CITTADINI DI CARIATI E DEGLI OLTRE 60.000 CITTADINI ITALIANI DEL COMPRENSORIO CHE ACCEDONO ALLE CURE ED AI SERVIZI DELL’OSPEDALE DI CARIATI. OSPEDALE, DA QUANTO E’ DATO SAPERE, INSERITO NELLA LISTA DI PROSCRIZIONE DEL PIANO DI RIENTRO REGIONALE INSIEME ALL’OSPEDALE DI TREBISACCE, ENTRAMBI DESTINATI ALLA CHIUSURA TOTALE. AUSPICHIAMO CHE IL GOVERNATORE DELLA REGIONE CALABRIA POSSA IN CONSIDERAZIONE DI UNA PIU’ OCULATA ED OGGETTIVA ANALISI DELL’OLOGRAFIA E DELLA CRITICITA’ DEL TERRITORIO DELLA SIBARITIDE TUTTA, DALL’ALTO AL BASSO JONIO COSENTINO, DELLA SUA STRATIFICAZIONE DEMOGRAFICA , RIMODULARE E/O REVOCARE LA SUA DECISIONE IN MERITO. DESISTA IL PRESIDENTE DAL PROSEGUIRE IN QUESTO DISEGNO IMPOSTO DA MERI CALCOLI, E SI APRA AD UN CONFRONTO SUL MERITO AI RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI DELLE POPOLAZIONI, DENOTANDO COSI’ RISPETTO VERSO I CITTADINI CALABRESI TUTTI DAL POLLINO ALLO STRETTO. PERSEVERARE EQUIVALE A MINARE DRASTICAMENTE LA SOPRAVVIVENZA DELLE GENTI DELLA SIBARITIDE E DEL NORD-EST DELLA PROVINCIA DI COSENZA, GIA’ DURAMENTE PROVATE DA MOLTE ALTRE PRIVAZIONI. UNIAMOCI NELLA LOTTA PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE ED IL DIRITTO A VIVERE E PROGREDIRE NEL NOSTRO TERRITORIO. INVITIAMO ALTRESI’ IL SINDACO DI CARIATI A DESISTERE DA QUESTO ESTREMO GESTO CHE POTREBBE METTERE IN PERICOLO LA SUA VITA, ASSICURANDO NEL CONTEMPO LA NOSTRA ATTIVA E FATTIVA COLLABORAZIONE NELLA RICERCA DI NUOVE FORME UNITARIE DI LOTTE. :::::::: Il Sindaco Dott.Antonio Carlomagno

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta