Sindaco Greco: segua di persona la raccolta rifiuti! Non ha alternative!

Gentile Sindaco, 

laddove, come dichiara nel suo ultimo comunicato stampa, ci fosse qualcosa o qualcuno che boicotta la raccolta dei rifiuti urbani sul perimetro cittadino, mi permetto di darle un semplice consiglio. 

Lei, il Vice Sindaco Antonio Arcuri, unitamente ai due altri suoi Assessori e i dirigenti comunali, al fine di affrontare la delicata emergenza dovete in prima persona seguire i mezzi e gli operatori che raccolgono i rifiuti, fermo restando il decorso delle verifiche che effettueranno le forze dell’ordine. 

Serve obbligatoriamente un lavoro di squadra che sappi affrontare la difficile emergenza, piombata inaspettatamente sulle vacanze di migliaia di turisti. 

Per quanto mi riguarda, a detta anche di molti miei colleghi villeggianti, la nuova azienda, contrattualizzata di recente, non ha i mezzi e operatori adeguati per raccogliere i rifiuti ormai abbandonati da mesi sul perimetro cittadino e di rispettare la raccolta ordinaria. 

Sindaco non ha alternative, purtroppo il Ferragosto è alle porte e ci sono strade ormai impraticabili che non possono certo più attendere i tempi delle verifiche delle autorità di pubblica sicurezza, che bensì hanno bisogno di un maggiore numero di giorni. 

Salga, o segua gli itinerari, con i suoi collaboratori sugli autocompattatori e si accerti di persona chi boicotta o meno la nostra amata Cariati. È un suo sacrosanto dovere da Primo cittadino e amministratore pubblico.

Nicola Campoli  

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta