SICUREZZA STRADALE,IMPEGNO PER I GIOVANI DOMENICA 1 MAGGIO EVENTO ALLA VILLA COMUNALE

SICUREZZA STRADALE,IMPEGNO PER I GIOVANI SIMET PARTNER DI AUTOSCUOLA ATTADIA DOMENICA 1 MAGGIO EVENTO ALLA VILLA COMUNALE ROSSANO (Cs), Martedì 26 Aprile 2011 – Educare al rispetto del codice della strada e promuovere, nelle nuove generazioni, maggiore responsabilità ed una nuova cultura della sicurezza stradale. È, questo, l’obiettivo sociale dell’iniziativa, promossa dall’Autoscuola ATTADIA Isidoro e sponsorizzata dalla SIMET Spa. LA FESTA DELLA SICUREZZA STRADALE. È, questo, il titolo dell’evento di sensibilizzazione che si terrà la prossima DOMENICA 1° MAGGIO 2011, dalle ORE 9 alle Ore 12, in Via Alessandro Volta, nei pressi della Villa Comunale, allo scalo. Per la storica società di trasporti di Via S.Antonio, che della responsabilità sociale e dell’impegno nella promozione culturale verso i giovani continua a fare il completamento della propria mission aziendale, la tappa di domenica, in partnership con l’Autoscuola ATTADIA, rappresenta un contributo convinto in termini di educazione civica. Dalle simulazioni di sbandata e controllo del veicolo sul ghiaccio, sulla neve e sull’acqua tramite l’ausilio del carrello skid alla tecnica dello sguardo, dalle prove di frenatura di emergenza in condizioni atmosferiche normali e sul bagnato alla prova di guida con il ciclomotore per i ragazzi che dovranno conseguire il patentino. Si articolerà lungo questi passaggi il programma della mattinata e che prevede, alla fine della manifestazione, la premiazione dei giovani partecipanti. Giunta, con successo, alla sua seconda edizione, questo importante momento di attenzione su un fenomeno che miete vittime con numeri da guerra, si spoglia degli aspetti più didattici, per scendere in strada e mettere in pratica accorgimenti e azioni da intraprendere in situazioni di rischio. Protagonisti, ancora una volta, sono i giovani conducenti. Dai diciottenni neo patentati ai minorenni che, in vista dell’entrata in vigore, dal 1° Aprile, delle nuove regole dettate dal Ministero dei Trasporti, sosterranno un nuovo esame di guida per conseguire il patentino per portare il ciclomotore.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta