Settantenne si da fuoco per disperazione. Le sue condizioni sono gravi.

E’ successo questa mattina, a Corigliano, nei pressi di un supermercato. Un settantenne , di cui non’è nota l’identità, e’ uscito di casa in pigiama e ciabatte salito in auto, si e’ recato in un parcheggio vicino alla sua abitazione e si e’ dato fuoco. E’ stato trasportato d’urgenza, in elisoccorso, all’ospedale di Cosenza, dove è ancora ricoverato. Attualmente le sue condizioni, sembrano essere gravi. La causa di tale gesto disperato, a cui sempre più frequentemente, stiamo assistendo negli ultimi tempi, sembra essere uno stato di depressione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta