Scossa di terremoto nel vibonese

Ad una profondità di 40 chilometri

Un terremoto di magnitudo 2.5 si è verificato questa mattina, alle 7,14, nella zona del Vibonese.

In particolare, l’epicentro è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nei pressi di Fabrizia, ad una profondità di 40 chilometri, e nelle vicinanze di Mongiana, Nardodipace, Serra San Bruno e Arena.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta