scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata avvertita stamattina in Calabria

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata avvertita stamattina in Calabria tra le province di Cosenza e Catanzaro. Il sisma, rilevato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma, ha avuto ipocentro a 26 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Parenti, Colosimi e Panettieri. Al momento, non vengono segnalati danni a persone o cose. Numerose le telefonate ai vigili del fuoco per chiedere informazioni.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta