SCOMPARSA SEN.MASCARO,CORDOGLIO UNANIME

ROSSANO (Cs) Venerdì, 23 Marzo 2012 – È stato uno dei protagonisti della vita democratica rossanese, calabrese e italiana. Si è sempre battuto, fino alla fine, per le attese della propria terra. Da Sindaco prima, da consigliere regionale e Senatore poi, ha offerto un contributo intelligente al dibattito ed alla ricerca di soluzioni condivise per far uscire la Calabria ed il Sud dalle ereditate condizioni di isolamento, non soltanto geografico. L’area urbana Corigliano-Rossano e l’intera Sibaritide perdono, oggi, un autorevole uomo delle istituzioni. Sono le parole di cordoglio espresse dal Primo Cittadino Giuseppe ANTONIOTTI e dal presidente del Consiglio comunale Vincenzo SCARCELLO, appresa la notizia della dipartita del Senatore Giuseppe MASCARO, avvenuta alle prime luci di stamani, venerdì 23 marzo 2012. La scomparsa del Sen. MASCARO – dichiara ANTONIOTTI – lascia un vuoto nella politica e nelle istituzioni. E’ stato un indiscusso punto di riferimento, non soltanto nella nostra Città. Si è speso molto per Rossano, garantendogli servizi importanti e contribuendo a farla diventare prestigioso riferimento territoriale. Ha combattuto per l’affermazione degli ideali in cui credeva. Una persona esempio di coerenza che ha sempre portato avanti, con convinzione ed orgoglio, i valori democratici e cristiani sua bussola esistenziale. Rossano – afferma il Primo Cittadino – saluta uno dei suoi figli migliori. Sono rammaricato – sono le parole del Presidente SCARCELLO – per la scomparsa di un uomo delle istituzioni democratiche che, nell’esercizio della sua lunga e permeante attività politica, si è adoperato per la tutela del territorio e per il suo sviluppo. Nessuno mai potrà dimenticare le numerose battaglie civili e sociali portate avanti dal Sen. MASCARO, in epoche e periodi difficili, dove il clima di terrore e di paura permeava più strati della società. Un protagonista – conclude – che ha saputo interpretare impersonare esigenze e speranze dei calabresi. Il sindaco ANTONIOTTI, il presidente SCARCELLO, la Giunta e il Consiglio comunale, esprimendo unanime dispiacere per la morte del Senatore Giuseppe MASCARO, sono vicini ai familiari e al figlio primogenito, il consigliere comunale Stefano MASCARO. Giuseppe MASCARO era nato a Napoli il 3 gennaio del 1926, da sempre vicino, con coerenza, agli ambienti della Democrazia Cristiana e delle forze politiche di centro, ha ricoperto l’incarico di Sindaco di Rossano dal 3 marzo 1965 al 5 novembre 1969. È stato uno dei 40 consiglieri della prima storica legislatura dell’Assemblea regionale della Calabria, eletta nel giugno del 1970. Dopo l’esperienza al governo regionale, nel giugno del 1983, viene eletto Senatore della Repubblica Italiana nella IX Legislatura e rimase in carica fino all’1 luglio 1987. Durante il mandato a Palazzo Madama è stato membro dell’8° Commissione Lavori pubblici e Comunicazione, della 12° Commissione Igiene e Sanità e delle Commissioni di Controllo sugli interventi del Mezzogiorno e della Commissione parlamentare per il parere del Governo sulla destinazione dei fondi per la ricostruzione del Belice.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta