Percorso di processo orientativo: le classi terze della scuola media De Amicis di Cariati, visitano l’ITI Mazzone

Gli alunni sono  accompagnati in un cammino di conoscenza

E’ impresso in ognuno di noi il detto che ci fu insegnato nell’infanzia: “Il tempo è denaro”.

Come molti detti popolari e proverbi, ti suggerisco di dimenticarlo.

Non è il tempo che conta, ma la motivazione e l’impegno che tu investirai nel proseguimento dell’attività scelta

Rita Levi Montalcini.

Gli alunni delle classi terze della scuola media E. De Amicis dell’  I.C. di Cariati, spronati dalla sensibilità propositiva della dirigente scolastica Maria Brunetti, dal coordinamento della Figura strumentale servizio alunni scuola media,  Laura Ciccopiedi,  e dal gruppo docenti delle classi in uscita, sono stati accolti nei locali della  sede ITI G. Mazzone, giovedi 14  e martedi 19 dicembre.

Il percorso di processo orientativo, approvato dalla Dirigente IIS Cariati, Ornella Campana,  ideato e coordinato dalla prof.ssa Isabella Cosentino, è stato attivato e reso operativo dal personale ATA e assistenti di laboratorio delle sedi ITI e IPSEOA e  dagli insegnanti e dagli assistenti  impegnati nell’attività di orientamento: professori Arcangelo Bruno e Lino Malara, Giovanni Grillo e Caterina Rossano  di area di indirizzo elettronico, Michele Liguori e Angiolina Falbo,  Saverio Grillo di area di indirizzo chimico,  Francesco Cretella, Francesco Caccuri e Antonio Miglianelli e Pamela Albore, responsabili area di settore IPSEOA,   Rocco Taliano Grasso, coordinatore attività laboratorio teatrale,  Raffaella Affabile , responsabile percorso visite guidate e viaggi d’istruzione e Carlo felice Pasquale, Figura Strumentale Area 1.

Gli alunni sono  accompagnati in questo cammino di conoscenza di sé e della realtà che li circonda, al fine di metterli in condizione di operare una scelta responsabile basata su ragioni adeguate al  percorso. Gli  allievi della secondaria di secondo grado hanno accolti i giovanissimi adolescenti con gli intermezzi teatrali della piece di Shakespeare “Sogno di una Notte di mezz’estate”, adattamento del prof.  Rocco Taliano Grasso, e interpretato dagli allievi dell ’ITI ,  che lo scorso anno scolastico 2016/2017, ha vinto il primo premio al festival interregionale di Vico Equense,  per il teatro scuola e il terzo premio al festival di Girifalco.

Gli studenti  sono stati coinvolti nel peer tutoring verso i discenti di prossima iscrizione. Impegnati in un progetto di breve durata mirato alla conoscenza  delle competenze specifiche dei settori degli indirizzi di studio e  delle competenze pratico-operative delle discipline di indirizzo.  Si è evidenziato il  tutoring  come passaggio di competenza dal tutor al tutee. 

Dalle attività laboratoriali di elettronica,  circuiti di accensione di lampade, visualizzazione di forme d’onda all’oscilloscopio giochi di sistemi attraverso la lim, alle prove di laboratorio dei laboratori di chimica sulla durezza dell’acqua alla determinazione dell’acidità dell’olio, nei laboratori di chimica strumentale , analitica e organica,  generale ed inorganica

Al termine della visita dei laboratori i giovani chef dell’IPSEOA  hanno presentato aperitivi e dolci tipici del periodo natalizio ai nuovi colleghi in entrata.

Scopo dell’orientamento è quello di individuare nel singolo alunno capacità, attitudini, aspettative, difficoltà inerenti al suo futuro come persona e come studente in vista di una scelta ragionata. Le successive tappe del percorso prevederanno incontri con le famiglie degli alunni di noova iscrizione e visite da parte della commissione orientamento nelle scuole medie del territorio circostante, previa calendarizzazione e disponiblità dei dirigenti delle scuole da visitare. 

 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta