PER IL TUO CUORE 2011 Nel quadro delle manifestazioni, in occasione della campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca cardiologica

PER IL TUO CUORE 2011 Nel quadro delle manifestazioni, in occasione della campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca cardiologica “Per il tuo cuore”, promossa dalla Fondazione Italiana per la lotta alle Malattie Cardiovascolari, sabato 19 febbraio 2011, si è tenuto un interessante convegno, nei locali del Centro Sociale di Cariati, organizzato dall’Associazione “Gli Amici del Cuore “ sulla prevenzione dell’obesità infantile e la corretta alimentazione dei nostri bambini. Il convegno, che ha visto la partecipazione di un numeroso e qualificato pubblico, proveniente anche dai paesi vicini, è iniziato con l’intervento del dott. Nicola Cosentino, responsabile dell’unità operativa di medicina generale e cardiologia dell’Ospedale di Cariati, con una interessante relazione, nella quale ha tracciato, per grandi linee, i fattori di rischio cardio-vascolari. Anche l’intervento del dott. Angelo Mingrone, cardiologo dell’Ospedale di Cariati è stato interessante e produttivo. E’ seguita la relazione della presidente, prof. Diamantina Ricciardelli, che ha illustrato il percorso dell’associazione: “ In questo primo anno di vita, ha detto la Presidente, la nostra associazione è cresciuta notevolmente di numero, siamo quasi 100 associati, perché credo che tutti coloro che hanno dato la loro adesione, condividono le nostre motivazioni e l’impegno nel portare avanti il discorso sulla prevenzione delle malattie cardio-vascolari, per rendere tutti consapevoli di poter fare molto per la salute del proprio cuore”. Ha poi illustrato il programma per il 2011 che prevede, tra l’altro, nel mese di aprile, un convegno sulle problematiche che riguardano la prevenzione, poi a maggio la “Passeggiata del Cuore”, a luglio/agosto la visita guidata al borgo medioevale di Cariati e ad agosto il corso di acquagym in mare, in località Tramonti di Cariati. E’ poi seguito l’intervenuto del dott. Mario Chiatto Presidente Regionale della Calabria, dell’Associazione Nazionale Medici e Cardiologi Ospedalieri. Ha concluso poi, il convegno, il dott. Nicola Lazzaro, responsabile della Società Calabrese di Diabetologia Pediatrica, con una relazione dotta e pragmatica, farcita di tantissimi consigli rivolti ai genitori ed ai maestri, per individuare e prevenire l’obesità infantile e favorire, attraverso l’attività fisica ed una alimentazione adeguata e bilanciata, lo sviluppo armonico del fanciullo. E’ seguito un nutrito dibattito, nel quale sono intervenuti Cataldo Scarpello, la prof. Rossella Scigliano, il prof. Damiano Montesanto, componente del Direttivo degli amici del cuore e la maestra Rina Fulitano. Ignazio Russo

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta