NUCLEARE, DA ROSSANO CAMPAGNA A FAVORE IMPEGNO OTTO TORRI IN CAMPAGNA REFERENDARIA

NUCLEARE, DA ROSSANO CAMPAGNA A FAVORE IMPEGNO OTTO TORRI IN CAMPAGNA REFERENDARIA PERCHÈ ENERGIA SICURA, PULITA ED ECONOMICA ROSSANO (Cs), Mercoledì 9 Febbraio 2011 – Da Rossano un “Si” convinto all’energia nucleare perchè pulita, sicura ed economica. Campagna referendaria a favore del nucleare, Otto Torri sullo Jonio aderisce all’iniziativa promossa dal Movimento Ecologista Fare Ambiente e si candida a sostenere, nelle prossime settimane, la raccolta firme a Rossano e nel territorio per dire “No” all’abrogazione della legge 133 del 2008 che autorizza la realizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia nucleare. La costituzione del Comitato, coinciderà con una manifestazione in programma il prossimo VENERDÍ 25, cui parteciperanno tra gli altri, il presidente del Forum sul nucleare Chicco TESTA, il Presidente Nazionale di Fare Ambiente Vincenzo PEPE e il Presidente della Commissione Energia di Fare Ambiente e Docente universitario Orazio MAINIERI. “L’energia nucleare è sicura, economica e pulita – dice IACONETTI presentando l’iniziativa – L’Italia in questi ultimi anni, da una parte ha rinunciato al nucleare, dall’altra quotidianamente consuma energia nucleare importandola dall’estero, con costi salati che si ripercuotono sulle bollette dei cittadini e sullo sviluppo del nostro sistema imprenditoriale. Grazie alle moderne tecnologie, -continua- le centrali nucleari non comportano rischi e sono destinate a soppiantare le centrali a carbone e a gas che hanno un impatto negativo sull’effetto serra. L’Italia non può permettersi -conclude IACONETTI- di rinunciare al nucleare e di continuare a dipendere dal gas e dal petrolio”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta