Messa in sicurezza ponte Molinello: Fidarsi è bene (sempre).., Vigilare ( pure )!

Questi segni di riferimento tracciati all’inizio ed alla fine del ponte sul torrente Molinello, sono una prova evidente che qualcosa comincia a muoversi in direzione della messa in sicurezza della circolazione di pedoni e mezzi su questo pericoloso tratto della SS106, che attraversa il nostro centro abitato. Ne abbiamo appreso l’esistenza percorrendo – casualmente – a piedi quel tratto di strada, poiché nulla ci è stato comunicato in merito dall’Amministrazione comunale, né in maniera ufficiale, né in maniera informale, nonostante l’impegno assunto dalla Sindaca nella diretta FB del 16 luglio 2021, di metterci tempestivamente a conoscenza degli sviluppi della nuova “ interlocuzione” con ANAS Calabria. Ci limitiamo a definire questo comportamento incomprensibile, soprattutto in considerazione del fatto che la notizia di un sopralluogo di tecnici Anas è di pubblico dominio! Tuttavia quello che non si può negare è che E’ FORTEMENTE NECESSARIO sollecitare e chiedere conto di quello che si fa o non si fa, poiché se per oltre un anno il risultato è stato pari a zero, a distanza di qualche mese dalla prima puntata della diretta “ Facciamo il punto” ,abbiamo visto “segnali di movimento”. Per ora.

Non intendiamo rimanere a guardare, indipendentemente dal comportamento dell’attuale Amministrazione e continueremo a vigilare perché chi  è preposto istituzionalmente ad occuparsi della sicurezza stradale lo faccia senza accumulare ulteriori ingiustificati ritardi.

FONDAZIONE CAPODANNO IN PARADISO

Il Presidente

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta