MARIA CRESCENTE: NON RIUSCIRETE AD AVVELENARE I POZZI.

Grazie per la commovente solidarietà che da ieri mi state manifestando.

Dal 2016, dalla mia prima candidatura, Cariati mi ha regalato un consenso elettorale maggiore rispetto a quello atteso. Ho cercato e cerco ogni giorno di ripagare quella fiducia, quell’affetto e, ancora ad oggi, mi sento in debito nei confronti delle tante famiglie a me vicine.

Nel corso del tempo si è provato di tutto per scardinare la stima e il consenso di cui godo tra la gente, con strategie messe in atto dai soliti ben noti, che praticano lo sport del cercare di screditare la mia immagine.

Oggi ritrovo il mio nome sui giornali e siti web per una campagna stampa calunniosa con l’unico obiettivo di indebolire il mio rapporto con i cittadini, quasi a volermi additare come l’artefice di un clima di odio creato ad arte.

Collegarci direttamente al gesto di disperazione di un cittadino che si è fidato totalmente della maggioranza Greco, sostenendoli apertamente, è basso e meschino.

Lo dico chiaramente: quell’urlo di disperazione di un padre di famiglia non è giustificabile nei modi ma rappresenta un malessere a cui prestare attenzione e di cui qualcuno dovrebbe sentirsi responsabile.

L’intento politico, infine, è chiaro: distrarre l’opinione pubblica dall’incapacità di questa maggioranza, lasciando sullo sfondo i veri problemi che stanno mettendo in ginocchio un’intera comunità. La fogna resta lì, gli uffici smantellati restano lì, i loro procedimenti penali restano lì, l’immondizia resta lì, le scuole abbandonate restano lì.

Tutto resta sullo sfondo, distraendo attraverso la calunnia, la mala parola, il “malo sguardo”.

Cari cittadini, è dura in queste ore non domandarsi se vale la pena esporre la mia grande famiglia a tante bassezze, avendo loro la sola colpa di proteggermi e sostenermi; se vale la pena leggere il riferimento a mio padre e al suo lavoro, avendo lui la sola colpa di essere stimato da tutti.

Ma di sicuro il tentativo di intimorirmi è maldestro ed è mal riuscito perché resterò a fianco dei miei cittadini e della nostra Cariati.

Consigliere comunale Maria Crescente

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta