Maria Cosenza: Lascio “Cariati Domani” è un progetto privo di programmi

io non ci sto! sono per un nuovo modo di fare politica

Con rammarico, ma piena consapevolezza delle mie decisioni, esco dal Gruppo Politico “CARIATI DOMANI”, per coerenza con gli ideali di democrazia e sana amministrazione che mi hanno sempre contraddistinto, tanto nei modi quanto nella sostanza, abbandonando altresì il progetto che avrebbe dovuto condurre alla nascita di un’ampia coalizione di centrosinistra in vista delle prossime elezioni comunali.
Prendo le distanze e mi dissocio dal gruppo politico al quale, con grande entusiasmo, mi sono avvicinata mesi fa nella speranza di far cambiare rotta alla nostra amata cittadina nonché dal progetto, quest’ultimo ormai solo di facciata, perché ritengo non condivisibile la linea imposta da alcuni componenti del gruppo in concerto con le forze politiche cd. maggioritarie.
Un progetto, privo di programmi, dove non vi è dialogo e speranza a poter partecipare alle scelte, né a poter prender parte alle decisioni, un progetto sconnesso dalla realtà, che non tiene conto delle esigenze del territorio.
Ebbene, io non ci sto! Io sono per un nuovo modo di fare politica, quella della gente e non asservita al volere ed agli interessi di pochi, una politica sana, capace di debellare le logiche delle spartizioni e degli inciuci che da sempre hanno caratterizzato lo scenario politico locale, una politica fatta di programmi e progetti.
Io sono per Cariati! Il mio abbandono non va letto come una “chiusura“, ma al contrario come una larga “apertura“: sono e resto disponibile a partecipare a collaborazioni programmatiche con le aggregazioni che condividano le mie stesse idee di democrazia e gestione della cosa pubblica, senza inciuci e senza piatti già pronti.
Auguro ai componenti del mio ex gruppo buon lavoro, pur nel convincimento che stiano percorrendo una strada non nuova.

Maria Cosenza

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta