LEGAMBIENTE NICA’: Alla storica Fiera della Ronza, per dire No all’ampliamento della discarica

Il prossimo sette giugno in occasione della storica Fiera della Ronza, che si terra a Campana,  il nostro circolo sarà presente con una delegazione per ribadire, vista la partecipazione dell’assessore all’agricoltura Gianluca Gallo all’incontro dibattito “agricoltura zootecnia servizi e forestazione: una sfida contro lo spopolamento dei paesi interni una sfida per il lavoro nelle aree depresse ” ancora una volta il nostro No all’ampliamento della discarica di rifiuti speciali non pericolosi di località Pipino nel comune di Scala Coeli.

Con la nostra presenza alla fiera vogliamo portare all’attenzione dell’assessore Gallo che era stato da noi precedentemente invitato a visitare il luogo dove si sta realizzando la discarica, ma che non ha accolto, la vicenda della discarica di Pipino.

Ci chiediamo e chiediamo all’assessore quale futuro per l’agricoltura, la zootecnia, la forestazione è riservato al nostro bellissimo territorio se continuiamo con la logica delle discariche?

L’economia circolare dei rifiuti, l’agricoltura biologica, l’agroecologia sono la strada da seguire se vogliamo davvero dare un futuro migliore a questo territorio ed alla Calabria tutta, e fermare l’ormai inesorabile spopolamento delle zone interne che vivono prevalentemente di agricoltura e zootecnia.

Le numerosissime aziende agricole che coltivano vigneti, uliveti ed aranceti e praticano l’agricoltura biologica nella BioValle del Nicà chiedono maggiore attenzione, così come chiedono garanzie i gestori degli agriturismi ivi presenti.

 

Scala Coeli 05 giugno 2022

Il Circolo Legambiente Nicà  

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta