La tradizione vuole che i cimiteri in questo giorno vengono visitati da tantissime persone .

Oggi 2 novembre ricade, come tutti gli anni, la ricorrenza della giornata nazionale di commemorazione dei defunti. Un momento particolare dove ciascuno ricorda i propri cari che sono venuti a mancare. La tradizione vuole che i cimiteri in questo giorno vengono visitati da tantissime persone che fanno visita con le loro famiglie ai loro defunti. La giornata assume un profondo significato, perché ricordando chi non c’é più si stabilisce un “patto” con l’invisibile. L’ingrediente sano e fondamentale della ricorrenza dei morti. Una specie di palestra di preparazione a quello che verrà e a quello che é per noi oggi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta