LA SPORTIVA CARIATESE VINCE CON CALMA ED ALLUNGA SUL FABRIZIO

Poker della Cariatese contro un ottimo Guardia difeso da un eccellente “Zorzoli” classe 2004, che si è distinto per le numerose parate effettuate su Calabretta e company.
Gara a senso unico per i biancazzurri, anche se dopo il vantaggio di Amodeo al 2’, convinti di vincere facile, giocano a ritmi blandi non riuscendo nel primo tempo a dilagare, complice una attenta difesa avversaria e come citato sopra da un eccellente portiere.
Nella ripresa, Calabretta ci mette appena 30” per portare il risultato sul 2-0. La CARIATESE , con un altro piglio rispetto al primo tempo, continua con un lungo possesso palla, concedendo poco agli avversari e trovando il 3-0 al 20’ del secondo tempo grazie ad una splendida azione del duo Calabretta – Mole’ (tra i migliori in campo).
Passano 4’ e viene concesso un calcio di rigore per fallo di Amodeo, dal dischetto si presenta Capitan Sicignano che con freddezza trasforma. Nel recupero , da un goal mancato da parte dei padroni di casa, gli ospiti accorciano le distanze chiudendo l’incontro sul 4-1.
Grazie a questa vittoria, i ragazzi di mister Oliverio consolidano il primato in classifica a + 6 dal Kroton e Bisignano, ed allungano a + 7 dal Nuova Fabrizio, complice il pareggio contro gli amici del Real Krimisa.
Prossimo appuntamento sabato 11 febbraio a Crotone, nel BIG MATCH contro la Futsal Kroton.

Addetto stampa L.S. Cariatese
D.S. Massimo Martino

Print Friendly, PDF & Email

Views: 30

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta