INTIMIDAZIONI IMPRENDITORE, SOLIDARIETÀ DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

A breve Consiglio comunale monotematico Episodio intimidatorio ai danni di un imprenditore cittadino. Due automobili in fiamme davanti alla sua abitazione. Si tratta di atti che sconcertano ma che non scalfiscono la volontà e l’azione degli imprenditori locali e della comunità, improntata alla legalità ed alla tutela della stessa in tutti i settori. Questo atto incendiario, ai danni dei veicoli dell’imprenditore, purtroppo, è l’ultimo di una serie di fatti analoghi registrati, nell’arco di pochi mesi, a danno di alcuni commercianti che operano sul territorio comunale. Il Sindaco Antonio Russo, esprime solidarietà anche a nome dell’Amministrazione Comunale agli operatori economici vittime degli spiacevoli e vili episodi. A questo proposito, lo stesso Primo Cittadino, considerate anche le proposte dei gruppi di minoranza, annuncia che a breve sarà convocato un Consiglio Comunale monotematico. Auspicando che, attraverso il prezioso lavoro delle forze dell’ordine, a cui si ribadiscono fiducia e sostegno per il servizio reso alla comunità ed al territorio, venga fatta presto piena luce. Il susseguirsi di queste parentesi di inciviltà e arroganza minano di fatto la serenità dell’intera collettività, insieme a quella di quanti ne sono vittime. Ma non attecchiscono su una popolazione che ha sempre camminato a testa alta, facendo della legalità un principio cardine. © fonte Cmp Agency

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta