IL VICE MINISTRO CIRIELLI HA APPREZZATO L’IDEA DEL FARE E LA CONCRETEZZA DEI LABORATORI GIÀ AVVIATI IN TOGO

L’idea del Vice Ministro è quella di accompagnare il progetto sui tavoli politici internazionali

I VOLONTATI DELLA COALIZIONE COOPERATIVA ITALIANA PER IL TOGO RINGRAZIANO L’ON. SENATORE ERNESTO RAPANI CHE SI È PRODIGATO AFFINCHÉ SI APRISSE UN TAVOLO DI CONFRONTO COSTRUTTIVO E COLLABORATIVO CON IL GOVERNO.

Si è svolto presso il Ministero degli Esteri un importante incontro con il Vice Ministro alla Cooperazione Internazionale On. Edmondo Cirielli durante il quale, una delegazione della Coalizione Cooperativa Italiana per il Togo di fa parte l’Associazione Calabria Excellent ETS, ha presentato il progetto di sviluppo per il Togo.

La missione che da anni viene svolta è quella di fornire un aiuto concreto attraverso la formazione: corsi pratici di arte e mestiere. È stato evidenziato, inoltre, che la missione svolge regolarmente progetti inclusivi convolvendo portatori di handicap donne e giovani e che tali interventi avvengono su tutto il territorio nazionale del Togo diversificando i progetti sia a Lomè (la capitale), sia nelle regioni rurali.

L’idea sviluppata è quella di erogare corsi di formazione professionale sia tecnici e sia di accompagnamento culturale: formazione manageriale, formazione di igiene di impresa e sociale, sicurezza sul lavoro, educazione finanziaria.

Quest’anno, ad esempio, sono stati erogati corsi tecnici di Falegnameria, grafica e design (con l’utilizzo di ceramica a freddo), e Pizzeria. Mentre nel 2024 c’è in programma l’idea di erogare anche i corsi di trasformazione della soia e dei prodotti agro alimentare.

Il Vice Ministro Cirielli ha apprezzato l’idea del fare, la concretezza dei laboratori già avviati e l’idea è di accompagnare il progetto della Coalizione Cooperativa Italiana per il Togo sui tavoli politici internazionali.

Il Vice Ministro Cirielli, inoltre, si è complimentato con i formatori dei corsi effettuati quest’anno che poi sono tutti calabresi: la professoressa reggina Elena Salvati, volontaria iscritta a Calabria Excellent ed insegnante di arte all’Istituto Comprensivo “Cassiodoro – Don Bosco” di Pellaro a Reggio Calabria ha diretto i laboratori di grafica e design mentre i cariatesi Giovanni Pietro Tangari (in arte Pedro’s), Maestro della Scuola Nazionale di Pizza API (Associazione Pizzerie Italiane), piazzaiolo pluripremiato e ambasciatore d’eccellenza culinaria per la Regione Calabria ha diretto il laboratorio di pizzeria e Stefano Mussuto, Maestro falegname, ha diretto il laboratorio di falegnameria.

La Coalizione Cooperativa Italiana per il Togo, nata dall’unione del Progetto “Le BCC con il Togo” e l’Associazione Calabria Excellent ETS e da altri partner, hanno inteso ringraziare il Vice Ministro Cirielli per l’attenzione e la fattiva collaborazione e, soprattutto, l’On. Senatore Ernesto Rapani che si è prodigato affinché si aprisse un tavolo di confronto costruttivo e collaborativo tra queste realtà associative, che perseguono finalità solidaristiche, ed il Governo.

Print Friendly, PDF & Email

Visits: 37

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta