IL MALTEMPO PROVOCA ANCORA DISAGI

ROSSANO (Cs), Giovedì, 23 Febbraio 2012 – Allerta meteo, ancora emergenza a causa del maltempo. Piena dei torrenti COLAGNATI e VALLETTA, frane sulla strada comunale TRENTA DEMONI e GATTO e sulla strada provinciale CELADI, chiusa nel tratto tra Contrada PETRA e l’incrocio con la ex statale 177. Allagamenti di terreni in diverse zone extraurbane, alberi abbattuti su abitazioni private. L’allerta, per precipitazioni intense in atto, si protrarrà fino alle ore 14.00 di oggi (giovedì 23 febbraio). Gli uffici comunali della Protezione civile, della Polizia municipale, dei Lavori pubblici e manutenzione operativi ed in contatto costante con i Vigili del fuoco e con la Croce Rossa. Al momento le maggiori emergenze riguardano: località GAMMICELLA, dove alcune famiglie sono rimaste isolate a causa della piena dei torrenti COLAGNATI e VALLETTA, la strada comunale di TRENTA DEMONI e GATTO intransitabile per frane e smottamenti, contrada ACQUA DEL FICO, dove un pino si è abbattuto su una abitazione privata, oltre ad una serie di allagamenti che hanno colpito agrumeti e anche un camping. Sulla strada provinciale di CELADI una frana sta causando problemi alla viabilità. Sul posto stanno operando mezzi e uomini della provincia. Si lavora per mettere in sicurezza le famiglie bloccate e per limitare i disagi. Nel frattempo, le zone a rischio sono costantemente monitorate tramite sopralluoghi attraverso i quali si sta effettuando un censimento dei danni, provocati dalla calamità naturale a Enti pubblici e privati cittadini. Anche i torrenti del territorio comunale rimangono in costante osservazione. Tutti gli interventi sono gestiti e coordinati dalla sede del Centro operativo misto della Protezione civile di Viale S.ANGELO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta