Greco e Tosto annunciano la fusione delle loro due società calcistiche cariatesi

Filomena Greco e Vittorio Tosto, responsabili delle due società calcistiche cariatesi che militano in 1^ Categoria, hanno annunciato, in un’affollata conferenza stampa, tenuta il 12 settembre scorso, presso l’Azienda iGreco, la loro fusione in una sola squadra cittadina: Cariati Calcio, con un’unica dirigenza che si occupi anche del settore giovanile, giovanissimi, allievi e under 18. La neo squadra è già iscritta al campionato 2013-2014 e a breve sarà pure completato lo staff dirigenziale, tecnico e amministrativo. Durante la stessa serata, Greco e Tosto, hanno comunicato di aver presentato al Coni di Roma, alla Federazione Italiana Gioco Calcio e alla Fifa, un progetto basato sul nuovo sistema di gestione e rilancio del Vecchio e glorioso Stadio Comunale di Cariati, da molto tempo abbandonato a se stesso, omologandolo sino alla Lega Pro. Il costo complessivo è stimato in 750.000 euro. Il cariatese Andrea Russo, Team Manager del Modena Calcio avendo appeso, da Vittorio Tosto, la notizia dell’unione delle due società, ha dichiarato “Credo che per Cariati e per la Cariatese poter contare sull’impegno e sulle competenze di Vittorio tosto e di Filomena Greco sia la garanzia di un progetto di alto spessore. Ritengo siano le persone giuste, per riportare l’entusiasmo in una terra che ha tanta voglia di successi sportivi. Da dirigente, ma soprattutto da tifoso della cariatese, auspico alla nuova società, le migliori fortune e, che possa subito ritornare agli antichi splendori. Spero, infine, che Vittorio e Filomena riescano a realizzare le tantissime idee, tra cui il nuovo impianto e un settore giovanile in grado di far emergere, come in passato, piccoli campioncini che possano in futuro giocare, perché no, nel Modena. Dopo la conferenza stampa Filomena Greco ha dichiarato “La Sportiva Cariatese, da me rappresentata, ha da sempre voluto una collaborazione con il Cariati Calcio e sono felice che questo momento sia arrivato, per il bene dei ragazzi, della cittadinanza e della dirigenza; perché è solo insieme che si può dare di più e fare di meglio, non solo per il calcio e per lo sport in generale, ma soprattutto per il nostro paese, che vive un periodo di abbandono”. Vittorio Tosto ha aggiunto, inoltre, “Come rappresentante del Cariati Calcio e personalmente, tra gli obiettivi della nuova realtà dirigenziale, c’è quello di sostenere e seguire a Roma il bando per il progetto del nuovo stadio”. “La struttura programmata, ha concluso Tosto, è parte integrante di quel piano che porta alla condivisione e all’unione di forze atte alla riqualificazione del nostro territorio e della nostra società”. All’incontro erano pure presenti i rappresentanti delle scuole calcio cittadine: Giuseppe e Giovanni Greco della Folgore Cariati, Luigi Sero dell’A.S.D Città di Cariati e Raffaele Russo e Roberto Caligiuri del Real Cariati. In sala era pure presente l’Avv. Cataldo De Nardo, già presidente della gloriosa Cariatese degli anni Settanta.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta