Fratelli d’Italia affida il coordinamento dell’intero  basso ionio Cosentino a Gianpasquale Nigro Imperiale.

Ieri pomeriggio a Cosenza Fratelli d’Italia ha presentato la nuova composizione dell’organigramma provinciale. Sono stati definiti i singoli dipartimenti e allestita la squadra dei dirigenti. Il coordinatore Angelo Brutto li ha elencati, così come i suoi tre vice. Si tratta di Daniela Astorino, vice sindaco di San Giovanni in Fiore, di Gioberto Filice, primo cittadino di Cervicati e di Mario Filice. L’incontro ha visto la presenza anche della deputata Wanda Ferro, della consigliera regionale Luciana De Francesco e dell’assessore regionale Fausto Orsomarso. Quest’ultimo non ha nascosto la soddisfazione per la crescita del partito di cui in Calabria è uno dei massimi esponenti. Ernesto Rapani dell’esecutivo nazionale, Rosa Pignataro e Francesco Barone membri dell’assemblea nazionale, non hanno voluto perdersi l’appuntamento.

L’intenzione di Fratelli d’Italia è quella di mettere radici in tutta la vasta area del cosentino. Il Basso Ionio è stato affidato a Gianpasquale Nigro Imperiale, il Basso Tirreno a Gioacchino Lorelli, il Pollino a Giuseppe Abbenante, l’area urbana di Cosenza all’ex assessore della giunta Occhiuto, Loredana Pastore, la Sila Greca ad Onofrio Sommario, e l’Alto Tirreno a Vincenzo Spinelli.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta