FILIPPO SERO: L’Amministrazione è spiacente per l’inconveniente verificatosi

COMUNE DI CARIATI PROVINCIA DI COSENZA COMUNICATO STAMPA n. 02 del 04/07/2013 Nella giornata di ieri, a seguito della nota dell’ASP di Cosenza che segnalava il superamento dei parametri di legge per alcuni valori (coliformi ed escherichia coli), il sindaco ha emesso un ordinanza contingibile e d’urgenza a tutela dell’igiene e della salute pubblica, finalizzata a vietare l’utilizzo dell’acqua per usi umani e consentirne l’utilizzo per i soli servizi igienici. Ovviamente già nella stessa giornata di ieri sono stati disposti i primi interventi che dovrebbero condurre alla soluzione del problema entro il giro di qualche giorno e consentire, dopo le necessarie analisi di controllo, la revoca dell’ordinanza e il ritorno all’ordinario regime di erogazione del servizio. L’ordinanza è stata emessa prudenzialmente con riguardo a tutto il territorio comunale. A quel che riferiscono i tecnici il problema è presumibilmente dovuto ad un abbassamento della pressione nella condotta idrica comunale e al successivo ripristino della stessa. Laddove dovessero, però, verificarsi inconvenienti d’altro genere l’Ufficio Tecnico provvederà ai necessari ulteriori interventi. L’Amministrazione è spiacente per l’inconveniente verificatosi che aggrava una situazione già difficile per le tante emergenze in atto e chiede scusa ai cittadini ed ai tanti turisti già presenti nella nostra cittadina per i disagi arrecati. Intanto, seppure con il ritardo causato dalla difficoltà a reperire le risorse necessarie si stanno avviando tutti i servizi essenziali per la stagione estiva.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta