E ADESSO TUTTI AL TEATRO

E ADESSO TUTTI AL TEATRO CELESTE: PAGINA STORICA PER CARIATI E PER TERRITORIO PANTANO (TCA) PRESENTA LA PRIMA STAGIONE TEATRALE CARIATESE CARIATI (CS), Venerdì 22 Gennaio 2010 – Al via la prima stagione teatrale. CELESTE: viviamo una pagina storica per Cariati e per il territorio. Prossimo obiettivo: confermare il successo di pubblico della stagione cinematografica. PANTANO: creare occasioni sociali e culturali per uscire dall’isolamento e affermare i valori della legalità. Da COVATTA a CHECOV; da ARISTOFANE a PIRANDELLO; dal teatro moderno alla commedia della Grecia classica. Sono, queste, alcune delle proposte teatrali del nuovo cinema teatro. Si parte il 25 Gennaio; sette rappresentazioni di alto spessore fino ad Aprile. La prima stagione teatrale di Cariati è stata presentata, oggi, nel dettaglio, in occasione della conferenza stampa moderata da Lenin MONTESANTO – responsabile dell’Ufficio Stampa comunale, tenutasi presso la struttura di Via G. Di Napoli, alla presenza di Mimmo PANTANO – Presidente TCA (Teatri calabresi Associati), dell’Assessore Comunale ai Lavori Pubblici Leonardo CELESTE e di Assunta TRENTO – membro dello staff organizzativo della campagna abbonamenti. Alla conferenza stampa erano presenti tutti i corrispondenti locali e gli operatori dell’informazione ai quali MONTESANTO non ha mancato di far giungere i sentimenti di gratitudine per il notevole contributo di promozione territoriale dell’offerta cinematografica e, ora, teatrale, di questa nuova fabbrica di cultura della Sibaritide. INTERVENTI NTEGRALI SU YOUTUBE http://www.youtube.com/watch?v=IO3IsbjHc_w http://www.youtube.com/watch?v=2qlsFHpwLVU http://www.youtube.com/watch?v=ipWesxzPHc0 «Questo momento– ha detto L’Assessore CELESTE- rappresenta un tassello oggettivamente importante per la storia di Cariati e per tutto il territorio. L’avvio della rassegna teatrale segue quello della rassegna cinematografica che, a partire dalle vacanze natalizie in poi, continua a far registrare il tutto esaurito. Ci auguriamo che la stagione teatrale abbia lo stesso successo che sta riscuotendo la rassegna cinematografica. Partecipare, ma non solo. L’invito – ha concluso CELESTE- alla cittadinanza è quello di veicolare l’importanza di questo momento». «Promuovere le attività sociali e culturali dove serve. È, questa, – ha dichiarato Mimmo PANTANO – la mission dell’Associazione “Teatri Calabresi Associati” che ha pensato per CARIATI ad una proposta che toccasse vari stili e varie tematiche. Dalla presenza di tre autori classici (Pirandello, Checov e Aristofane), ai rappresentanti dei migliori teatri stabili d’Italia e moderni».

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta