E’ DECEDUTO A ROMA IL DOTT. CATALDO LIGUORI, GIA’ DIRIGENTE GENERALE DEL MINISTERO DEL TESORO E BILANCIO.

In data 13 maggio 2013, si è spento nella sua abitazione di Roma, all’età di 82 anni, il dott. Cataldo Liguori, personalità cariatese molto nota e stimata, che ha ricoperto, per lunghi anni, incarichi di grande importanza come alto funzionario nei ministeri romani, distinguendosi per la sua ampia e profonda preparazione giuridico-amministrativa, l’umanità e il senso dello Stato. Nato a Cariati nel 1931, si laureò a 21 anni in Giurisprudenza all’Università di Roma, e subito intraprese un’impegnata carriera pubblica che lo portò a ricoprire, sin dagli inizi degli anni Ottanta, il grado di Dirigente generale presso il Ministero del Tesoro e Bilancio e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e a svolgere delicati incarichi internazionali presso l’Ocse (Parigi), la Cee (Bruxelles) e l’America Latina (Buenos Aires, S.Paolo del Brasile). Cultore di studi giuridici, ha insegnato per vari anni alla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, collaborando, inoltre, ad importanti riviste, come “Rassegna parlamentare”, “Europa Forum”, “Avanti Europa”. Nel 1999 ha curato la pubblicazione del libro “Saverio Liguori e l’architettura come ideale”, in cui tratteggia la vita e l’intensa attività professionale del fratello Saverio (1933-1988), noto architetto, progettista di tante opere pubbliche realizzate a Cariati. Nel 2002 l’Amministrazione Comunale di Cariati, inserendolo fra i “Cariatesi illustri”, cioè , fra i concittadini che hanno avuto la capacità di affermarsi ai massimi livelli nei diversi settori, gli ha tributato il riconoscimento di “ambasciatore della cariatesità in Italia e nel mondo”. Le esequie si svolgeranno giovedi 16 maggio a Cariati Centro, nella Chiesa Cattedrale, alle ore 16,30.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta