DOMENICA 24 CARIATI PAESE ALBERGO. AL VIA LA SAGRA DEL TURISMO SOSTENIBILE

DOMENICA 24 CARIATI PAESE ALBERGO AL VIA LA SAGRA DEL TURISMO SOSTENIBILE DALLE 21.30, PIATTI DELLA MEMORIA, VINO E GELATO CARIATI (Cs), Martedì 19 Luglio 2011 – Promuovere Cariati come destinazione turistica sostenibile, con un albergo diffuso di fatto già esistente, con una rete commerciale e artigianale già fruibile dai turisti che, tra i pochi esempi sull’intera costa ionica, possono lasciare la propria autovettura, vivere in un’atmosfera tipica da centro storico e raggiungere, a piedi, in pochi minuti, porto, spiagge, lidi e coste Bandiera Blu 2011. E’, questa, la mission di un evento, unico nel suo genere, per genesi, partner e programma, messo in piedi dall’associazione europea “Otto Torri sullo Jonio” insieme alla rete dei Bed and Breakfast della cittadella medioevale. “CARIATI PAESE ALBERGO, SAGRA DELL’IDENTITÀ E DEL TURISMO SOSTENIBILE”. E’, questo, il titolo dell’evento itinerante, inserito nella 28esima programmazione socio-culturale estiva 2011 “Cariati – Città della Tarantella”, e che DOMENICA 24 LUGLIO 2011 DALLE ORE 21,30, animerà tutto, di gusto e prospettiva, il perimetro delle otto torri del centro storico cariatese. Nel corso della serata, Otto Torri sullo Jonio, sodalizio impegnato dal 1998 nel management dell’identità, ha chiamato ad esibirsi alcuni fra i più anziani chitarristi battenti che faranno il giro di vicoli e palazzi del borgo cariatese, tra piatti della memoria e vino del terroir cirotano. Insieme a loro, antichi mestieri e 5 punti ristoro, in coincidenza con gli ingressi dei 4 B&B aderenti all’iniziativa e che, per l’occasione, saranno aperti al pubblico per una visita: LE TORRI, IL BORGO, la VALLE SUITE e Palazzo MASCAMBRUNO. Insieme a loro, anche i bar IL DUOMO, PORTA PIA, ARKANGEL, la pluripremiata gelateria artigianale di Luigi FORTINO e l’Azienda IGRECO. Partner ufficiali dell’evento sono la SIMET Spa di Rossano e STILL Work di Roma. Dalle mozzarelle artigianali realizzate sul posto dall’Azienda FORCINITI alla trippa e patate, dalle olive alla sardella, dal formaggio ai fagioli con bruschette, dalle melanzane ripiene alla sardella fino alla regina “pitta curi jit” e al vino. Sono, questi, alcuni dei prodotti tipici dell’enogastronomia locale, che saranno dislocati lungo il Corso XX Settembre, Via Misericordia (Rione Valle), Via Garibaldi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta