Domenica 17 Maggio alle ore 20:30, al Teatro Comunale di Cariati, replica de “O Scarfalietto” commedia di Eduardo Scarpetta.

— L’Associazione culturale e teatrale “Nella Ciccopiedi” porterà in replica al Teatro Comunale di Cariati, Domenica 17 Maggio alle ore 20:30, la commedia di Eduardo Scarpetta “O Scarfalietto” con la regia di Miriam Crivaro. “O Scarfalietto” (Lo scaldaletto) è una delle commedie più belle e divertenti di Eduardo Scarpetta, scritta nel 1881è ispirata all’opera francese “La Boulé” di Meihac e Halévy. Il personaggio centrale, don Felice Sciosciammocca (Romualdo Ciccopiedi), è una maschera tra le maschere che racchiude l’ esigenza dell’autore di dar sfogo alla fantasia coniugandola con la realtà quotidiana e che esprime i caratteri fondamentali della commedia napoletana. Il primo atto si svolge nella casa di Amalia (Sonia Crivaro) e don Felice Sciosciammocca, sposi novelli, i quali, a seguito di numerosi litigi che coinvolgono anche le loro cameriere Carmela (Miriam Crivaro) e Rosella (Mariateresa Pattavina) e il piccolo Gennarino (Daniele Filareti), decidono di separarsi chiamando in causa i loro rispettivi avvocati Anselmo Raganelli (Leonardo Rizzo) e Antonio Saponetto (Enrico Cappa). Nella lite verrà coinvolto anche il malcapitato Gaetano Papocchia (Francesco Filareti), uomo curioso e stravagante, che si rivolge ai coniugi per affittare una casa di loro proprietà alla sua ipotetica amante, la ballerina Emma Carcioff, ma che verrà coinvolto come testimone nella causa di separazione di Amalia e don Felice. Nella confusione generale si inserisce anche Dorotea (Maria Elena Ciccopiedi), moglie di Gaetano, personaggio carico di una comicità effervescente che, venuta a sapere del legame tra suo marito e la ballerina, decide anche lei di chiedere la separazione. Il secondo atto è quindi ambientato in un aula di tribunale dove convergeranno tutti i personaggi, difficilmente tenuti a bada dal giudice Raffaele (Fortunato Russo) e dall’usciere Giacomino (Domenico De Simone). In seguito a tutte le testimonianze e alle arringhe degli Avvocati dovrebbe essere proclamato il verdetto finale, ma nella atmosfera esagerata ed inverosimile delle commedie di scarpetta tutto è possibile, quindi a voi scoprire come andrà a finire…. Il presidente dell’ Associazione “Nella Ciccopiedi” Francesco Filareti, tutti i componenti dell’associazione, gli attori e quanti hanno contribuito alla realizzazione dello spettacolo vi invitano a partecipare numerosi per una serata divertente e spensierata.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta