DOMANI LA 12°GIORNATA EMIGRATI

DOMANI LA 12°GIORNATA EMIGRATI NEL CENTRO STORICO CON PERRI E ABATE SUCCESSO PER 1° FESTIVAL TALENTI CARIATI (Cs), Mercoledì 17 Agosto 2011 – Non c’è pausa per la 28esima edizione di Cariati – Città della Tarantella. Anche il 1° Festival dei giovani talenti, si è dimostrato un successo. Applausi, tanto pubblico ed una giuria di qualità. Un altro evento riuscito e che sarà riproposto in futuro. Soddisfatto il Sindaco Filippo SERO e la cittadina delegata allo spettacolo Assunta TRENTO. Vincente l’idea di favorire i giovani talenti cariatesi e del territorio. La proposta estiva continua. E domani, GIOVEDÌ 18, in piazza Friozzi, alle Ore 21.30, sarà la volta della 12esima GIORNATA PER I CARIATESI NEL MONDO. All’iniziativa, divenuta ormai un pezzo importante della tradizione cittadina e dell’omaggio della comunità ad emigrati e immigrati, patrocinato da GIOIELLERIA KREUSA di Mirto Crosia e dal wine bar U STRITT di Cariati, parteciperanno anche lo scrittore Carmine ABATE e l’artista dell’identità Cataldo PERRI. Nel corso della serata, moderata dalla scrittrice e ricercatrice Assunta SCORPINITI, saranno consegnate delle speciali targhe, in argento, realizzate dal giovane maestro orafo Domenico TORDO, creato del gioiello-simbolo “La Calabria nel cuore”. Il 1° FESTIVAL DEI GIOVANI TALENTI, presentato da Sina SCIGLIANO, patrocinato dalla Provincia di Cosenza, è stato realizzato grazie alla preziosa partnership dell’Impresa Cataldo TORCHIA, Bar Leonardo, SOGEFIL, SMURRA Arredamenti e l’Oasi di CANIGLIA. La giuria era formata da: Fabiana RIZZO, Peppino DONNICI, Vittoria DE MARCO, Cataldo PERRI nel ruolo di presidente, Stefania ORIOLO, Teresa DE TURSI, Fabio LE ROSE e Gennaro RUFFOLO. Tra i giudici anche due studenti: Alessandro BRACONARA e Roberta Nigro IMPERIALE. Ammessi tutti i 16 partecipanti che hanno fatto richiesta, tra i quali Mariapia LEONETTI di soli 10 anni che, ha ricevuto il premio come più giovane talento. – Tre gli ex aequo. Il primo è stato Antonio PETALI di Belmonte Calabro esibitosi alla fisarmonica standard e premiato dalla cittadina delegata Assunta TRENTO. Il secondo “Domenico VERBARI e SUDESTINO” che hanno suonato due cover di Vasco Rossi e Modà, e il terzo ex aequo è andato al gruppo di Crucoli “Rey Fm” entrambi premiati dai maestri di musica Vittoria DE MARCO e Peppino DONNICI. Il premio categoria solisti è andato a Vittoria ABRUSCIA, premiata da Teresa DE TURSI, che ha esordito con una cover di Anna TATANGELO. – Per quanto riguarda la categoria gruppi, il premio è andato ai “Loverpop” già reduci dal Premio “Claudio Mazzitello” tenutosi a Rimini nei giorni scorsi. I giovani cantanti, hanno presentato due brani inediti: “Il paese dell’amore e Indescrivibile”. Sono stati premiati dal presidente della giuria Cataldo PERRI. – Il premio del pubblico è andato alla giovane Teresa LABONIA. Premiata dallo scenografo e produttore Gianfilippo ASCIONE è stata scelta da una giuria popolare

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta