Domani 22 dicembre per la chiesa diocesana è in programma un importante appuntamento.

Domani 22 dicembre per la chiesa diocesana è in programma un importante appuntamento. Verranno infatti presentati, alle 18.30 in Cattedrale a Rossano, gli Atti del Magistero di S. E. Mons. Andrea Cassone, arcivescovo di Rossano-Cariati dal 1992 al 2006, pubblicati da Ferrari editore. L’evento viene celebrato a quasi due anni dalla morte, nella data significativa che ricorda il 60° anniversario di ordinazione sacerdotale del compianto pastore. Dopo il saluto del Vicario Generale mons. Antonio De Simone, la presentazione dell’opera toccherà a mons. Franco Milito, Vicario per la Cultura. Subito dopo l’intervento dell’editore Ferrari, quindi quello dell’Arcivescovo Santo Marcianò, il quale nella introduzione all’opera così scrive: “Questa chiesa di Rossano – Cariati aveva bisogno di raccogliere e custodire le parole di un padre, l’amato vescovo Andrea Cassone. Ne aveva bisogno per ricordare lui, la sua figura e il suo ministero, il suo volto e le sue indicazioni. Ne aveva bisogno per ritrovare la sua paternità: dunque, per capire meglio se stessa. E’ davvero se stessa che la chiesa ritrova nelle parole di un vescovo, e questo è bellissimo perché ci offre la misura di quel mistero d’amore che pervade ogni ministero, prima di tutto quello episcopale”. Il Direttore Antonio Capano

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta