DIMENTICA IL FRENO A MANO. MUORE PER FERMARE LA SUA AUTOMOBILE.

Tragedia nel Comune di Domanico, in provincia di Cosenza. Un uomo con più di ottanta anni ha perso la vita, sbattendo la testa violentemente sull’asfalto. L’uomo appena tornato a casa era entrato nel suo garage. La sua auto, lasciata in pendenza, ha iniziato a muoversi allontanandosi dal punto in cui era stata parcheggiata. L’anziano ha realizzato di aver dimenticato forse di inserire il freno a mano e ha iniziato a rincorrerla cercando di aprire la portiera del lato guida. A quel punto, però, è inciampato o scivolato ed è caduto a terra sbattendo la testa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118, che hanno però soltanto potuto constatare il decesso.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta