Comunali 2016: Una delegazione di Cariati Riparte, incontra Cariati Domani.

Movimento Civico “CARIATI RIPARTE” Comunicato Stampa n.1/2015 Nella serata di ieri, mercoledì 21 c.a., una delegazione del Movimento Civico “CARIATI RIPARTE”, onorando l’invito rivoltogli, ha incontrato il gruppo politico “Cariati Domani”. E’ stato un confronto basato sulle rispettive idee e posizioni in vista delle future amministrative, nel corso del quale, sono state affrontate problematiche quali: l’evasione tributaria, le problematiche della macchina amministrativa e la necessità di un rinnovamento politico-sociale, sia nei soggetti che nei metodi.

La delegazione di “CARIATI RIPARTE” ha evidenziato la necessità di ridare dignità all’istituzione partendo da un’efficiente riorganizzazione degli uffici comunali, in modo da garantire un funzionamento degli stessi nel rispetto dei principi della legalità, efficienza e trasparenza amministrativa. Inoltre, altro punto fermo è il principio secondo cui, chi assumerà la carica di assessore, dovrà dimettersi dalla carica di consigliere, questo al fine di garantire l’indipendenza dell’esecutivo rispetto al consiglio comunale.

E’’ stata anche manifestata l’intenzione di confrontarsi con tutte le forze libere e sane della comunità allo scopo di costruire una valida rappresentanza che possa offrire a Cariati una concreta opportunità di radicale rinnovamento della rappresentanza politica locale.

La delegazione di “CARIATI RIPARTE” composta da Antonio Russo, Cataldo Santoro e Nicola Agazio ha altresì sottolineato che non ha alcuna intenzione di confrontarsi con chi ha provocato la devastazione del Comune di Cariati. Infine, “CARIATI RIPARTE” ha ribadito la necessità che Cariati sia amministrata da AMMINISTRATORI e non da politici. Cariati, lì 22 Ottobre 2015 Il coordinatore Antonio Russo

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta